-4 giorni a Natale

By 00:31 , , , , , , , , ,



Sì lo so, ho saltato il -5, ma la casa aveva bisogno di una bella pulizia di Pasqua in preparazione al Natale! 

Non fa una piega no?

Non ricordatemelo! Devo anche stirare! 

La settimana prima di Natale conviene farsi una bella lista delle cose da fare, e dividersele giorno per giorno!

Ho finito i regali, mi manca solo di incartarne qualcuno e di scrivere i bigliettini, ho controllato che la tovaglia per domenica sia a posto (non sia mai che la tiro fuori sabato [apparecchio la sera della vigilia prima di andare a nanna, così è una cosa in meno da fare la mattina) e me la ritrovo con una bella macchia!], ho prenotato la carne dal macellaio e fatto la spesa delle cose che potevano essere comprate qualche giorno prima, (come dicevo) ho fatto le pulizie di Pasqua, ho scelto il menù ma devo ancora decidere cosa mettere!

Insomma le cose da fare sono parecchie ancora, però bisogna mangiare anche i giorni prima di Natale, e possibilmente leggero, per prepararsi ai tour de force che ci aspettano a tavola!

Allora cosa faccio questa sera per cena?

Ma dei meravigliosi calamari ripieni! 

Questa ricetta ho cercato di scopiazzarla da uno dei miei ristoranti preferiti, da Todro a Viserba (se mai capitate da queste parti ve lo consiglio con tutto il cuore e lo stomaco).
Su internet ci sono numerose ricette di questi calamari, ma tutte con ripieni troppo pesanti o complicati (o con il parmigiano? Si potrà mettere il parmigiano dentro ad un pesce??)! Qui invece c’è solo del pangrattato, i tentacoli del calamaro e del profumatissimo rosmarino. 10 minuti in forno e il piatto è pronto! Un'ottima idea anche per il pranzo o la cena della Vigilia!

Calamari ripieni al profumo di rosmarino

Ingredienti (per 2 persone)
4 calamari non troppo grossi
Rosmarino
Olio extra vergine di oliva

Procedimento:



Fatevi pulire i calamari dal vostro pescivendolo (almeno io faccio così). Mettete in un mixer il rosmarino, il pan grattato,  i tentacoli del calamaro e un cucchiaio di olio di oliva (ed eventualmente sale) e frullate tutto.
Riempite la sacca dei calamari con il composto ottenuto e cuoceteli sotto il grill 6 minuti per lato (regolatevi in base alla potenza del vostro forno, il calamaro si deve dorare appena)!
Servite con un giro d'olio, accompagnati da un insalatina e dei pomodorini! Buonissimi!

Potrebbero anche interessarti

0 commenti