Coloranti alimentari naturali fatti in casa: il verde

By 11:28 , , , , , , ,


Una cosa sola: non dite a chi li mangerà che il verde è fatto con la lattuga. Mentite, dite di avere utilizzato un colorante, anche derivato dal petrolio! 

Quando Chicco ha assaggiato gli alberelli se n’è uscito con uno spontaneissimo: “buonissimi!”. Allora io tutta gongolante gli ho spiegato che il verde non era un colorante acquistato chessò al supermercato, ma fatto home made dalle mie manine con la lattuga. Ci credete? Non li ha più mangiati!
[Ingredienti%255B3%255D.jpg]
Per il colorante:
qualche foglia di lattuga
 Per la glassa all’acqua:
100 g zucchero a velo
acqua q.b.
[Preparazione%255B3%255D.jpg]

Mettete in una pentolina qualche foglia di lattuga in una tazza di acqua, portate ad ebollizione e lessate per un paio di minuti.

Scolate poi le foglie di lattuga e frullatele finemente. Se vi sembra che il composto ottenuto profumi un pochino di lattuga lessata non preoccupatevi, perchè nella glassa lo zuccherino dello zucchero a velo copre totalmente l’odore quindi effettivamente non si sente.
Il colorante è pronto, ora dobbiamo solo utilizzarlo. In questo caso io l’ho utilizzato nella glassa all’acqua per decorare degli alberelli di riso.

Ho preparato la glassa all’acqua setacciando 80 gr di zucchero a velo, alla quale ho unito un cucchiaino di acqua bollente (aggiungetene poca alla volta, fino ad ottenere la consistenza  densa della glassa). Ho aggiunto poi un cucchiaino del colorante verde e ho mescolato.
Ho ricavato poi una piccola sac a poche da un quadrato di carta da forno arrotolato a cono e chiuso a lato con lo scotch (che ingegnere!) e l’ho riempito con la glassa colorata.

Ho disegnato prima i bordi del biscotto e poi l’ho colorato allo’interno, in modo che la glassa non fuoriuscisse dai bordi.
Bisogna poi lasciare asciugare la glassa all’aria e poi sono pronti da sgranocchiare!

Potrebbero anche interessarti

0 commenti