Petit herbes sauvage en poêle (Erbette di campagna in padella)

By 15:11 , , , , , , , , , ,



Un titolo giusto per dare un tono alle mie erbette di campagna … dopo la piada non posso non scrivere come preparare delle buonissime erbe di campagna. Ma mi sorge un dubbio … si trovano in tutta Italia?

Comunque potete preparare solo le rosole, oppure fare un mix con spinaci, bietole, cicoria, etc … Io per esempio mi faccio fare un misto dalla mia fruttivendola, specificando che non sia troppo amaro! Anche questa è una preparazione semplicissima, ottima così come contorno o come ripieno dei cassoni (o crescioni, come dir si voglia!).    
    
Erbette di campagna
Ingredienti (per 2):
1 kg di erbe di campagna selvatiche
2 spicchi di aglio
olio extravergine di oliva

Procedimento:

Pulite e lavate bene le erbe di campo. Io una volta utilizzavo come vasca per lavarle tutte insieme, mentre ora ho visto che mi è più comodo lavarle un po’ alla volta nel cestello dell’insalata, vedete voi! Cuocetele poi in pentola a pressione 8-10 minuti con un bicchiere d’acqua, oppure lessatele in una pentola con poca acqua. Una volta cotte lasciatele una mezzoretta a scolare nello scolapasta.
Prendete ora una pentola, aggiungete qualche cucchiaio di olio e 2 due spicchi di aglio schiacciati. Fate rosolare un po’ l’aglio e quando è imbiondito versate le erbe e passatele in padella qualche minuti. Se necessario regolate di sale e pepe (io non aggiungo niente, l’aglio e l’olio le rendono già abbastanza saporite) et voilà, sono pronte!

Potrebbero anche interessarti

0 commenti