Il cappello della befana

By 02:26 , , , , , , , , , ,



Volevo inventarmi qualcosa di carino per il pranzo della befana, ed è così che sono nati i cappelli della befana! Insieme alle scope sono il corredo perfetto per ogni signora nasuta!
Altro non sono che un biscotto di pasta frolla ripieno di ricotta e ricoperto di cioccolato!

Io ho utilizzato la frolla perché dovevo preparare altri biscottini, perciò voi potrete utilizzare come base la ricetta dei biscotti che preferite. Ad esempio potreste utilizzare questa se sono destinati a persone con problemi con il glutine.
Per realizzare la forma del cappello dovrete creare un cono e un cerchio di biscotto. Per il cono se avete a casa una forma per i cannoli sarà perfetta, altrimenti potrete costruirvela in casa come ho fatto io.

Ho provato due metodi, entrambi perfettamente funzionanti.
Il primo consiste nel tagliare a metà un pirottino da muffin usa e getta in alluminio, arrotolarlo a mo di cono e rivestirlo di carta da forno. Modellerete poi la pasta su questo e verrà perfetta!
Nel secondo caso invece ho creato un cono con un triangolo di carta da forno arrotolandola su un dito, e per renderla resistente al peso del biscotto ho riempito l’interno di fagioli secchi.
Vedete voi quale metodo utilizzare!

Sono un’idea da tenere a mente anche per il prossimo Halloween!

Cappelli della befana (o cappelli di strega)
Ingredienti
q.b. di Impasto biscotti (a seconda di quanti cappelli volete fare)
[io ho usato questo]
Ricotta
Zucchero (1/5 della ricotta)
Cioccolato fondente per la copertura

Procedimento:
Per prima cosa dobbiamo fare i biscotti: tagliamo tanti cerchi quanti cappelli vorremo fare (possiamo aiutarci con un bicchiere). Anzi forse è meglio farne qualcuno in più! Tagliamo poi un triangolo e arrotoliamo ai nostri coni, sigillando bene i due bordi che si congiungono e tagliando dritta la parte larga del cono in modo tale da permette alla base del cono di poggiare bene sul cerchio.

  

 Cuociamo in forno come da ricetta ed attendiamo che si raffreddino.
Intanto mettete a fondere a bagnomaria il cioccolato e mescolate la ricotta con lo zucchero.
Quando si saranno raffreddati i biscotti riempite i coni con la ricotta.


Preparate poi un foglio di carta da forno su cui appoggerete i cappelli ricoperti di cioccolata in attesa che si solidifichino.
Intingete un cerchio nel cioccolato fuso, scolatelo bene dal cioccolato in eccesso ed appoggiatelo sulla carta da forno. Subito dopo fate lo stesso con un cono, e appoggiatelo al centro del cerchio di prima. Il cioccolato solidificandosi farà da collante tra i due e creerà un unico bellissimo cappello. Andate avanti fino ad esaurimento dei pezzi.
Conservate in frigo fino al momento di servire (o al momento di infilarli nella calza!).



Potrebbero anche interessarti

3 commenti

  1. Siamo arrivate per caso sul tuo blog... complimenti per le idee originali ce le siamo segnate per le prossime feste... un saluto Sisters

    RispondiElimina
  2. Grandiosa idea. Penso che la faremo anche noi ...mamme e piccole befane... Grazie

    RispondiElimina