Gelati invernali

By 01:19 , , , , , , , , , ,



Anche se le temperature di questi giorni forse non ci invogliano a mangiarne, io confesso di essere una vera gelato-addicted, e che potrei mangiarne a chili anche con temperature ben inferiori a queste!

Ma dato che non tutti sono come me, ecco una bella versione di un gelato invernale ripieno di buonissima ricotta, ottima idea per la merenda dei nostri bimbi o per un dolce dopo pasto non troppo calorico!

Io ho fatto i biscotti con metà di questo impasto che non contiene né uova né burro, ma voi potrete utilizzare praticamente qualsiasi tipo di biscotto avete fatto o avete in casa. 

[Io li ho fatti abbastanza maxi perché questa forzata permanenza in casa causa febbre della pupattola (sarà forse perché una madre scellerata ha aperto una finestra in camera e non si è accorta che la nanetta si aggirava per il piano con fare furtivo, per così investire da una buriana a -10) ha dato un certo sprint al mio appetito! Sulle dimensioni regolatevi voi!]

Ho poi utilizzato un piccolo stratagemma per riportare un disegno carino sopra al biscotto (tipo il cucciolone per rendere l'idea).
Avrei voluto fare molto di più, ma l'avere una pupa di 10 chili in braccio mentre cucinavo non mi ha aiutato! Voi che siete cuoche e maestre pasticcere molto più brave ed esperte di me so che saprete usare questa tecnica al meglio.

 

In pratica consiste nel ricalcare un disegno sulla carta da forno. Poi si gira e si ripassa il disegno con del cioccolato fuso. Poi si fa asciugare e si appoggia il biscotto (o la torta) sopra il disegno di cioccolato.
Si cuoce normalmente in forno, e una volta raffreddati si tolgono dalla carta da forno et voilà, magicamente il disegno è ricalcato sul biscotto!

Una volta preparati i biscotti potrete coinvolgere anche i vostri teppistelli nella farcitura, a patto che non si mangino tutto subito!!
 

Ingredienti (per due biscottoni o 8 biscotti):

Per i biscotti: [Oppure utilizzate i biscotti che preferite]
100 gr di farina 00
25 gr di farina di riso
25 gr di olio (io ho usato di semi)
40 gr di zucchero
40 gr di latte (io ho usato latte di soia)
½ cucchiaino di polvere di vaniglia (o affini)
1 pizzico di sale
¼ di bustina di polvere lievitante per dolci

Per la farcia:
200 g di ricotta magra
40 g zucchero
40-50 g di gocce di cioccolato o cioccolato tagliato a scaglie

Procedimento:

Preparate i biscotti seguendo questa ricetta (omettete il miele perché rende i biscotti più soffici, mentre in questo caso ci servono un po’ più “biscotti biscotti”) oppure prendete quelli che avete scelto di utilizzare e metteteli da parte.
[Se volete che abbiano qualche disegno seguite il procedimento sopra]

In una ciotola unite lo zucchero la ricotta e il cioccolato, e lavorate fino a che non avrete amalgamato gli ingredienti in modo omogeneo. 


Prendete ora un biscotto e farcitelo con abbondanza di questa crema.
Ponete sopra un altro biscotto e con un cucchiaio livellate il ripieno e togliete l’eccesso.
Corservateli in frigo avvolti nella pellicola trasparente, e se non volete darli ai vostri bimbi troppo freddi toglieteli dal frigo mezz’ora prima di servirli!

Con questa ricetta partecipo al contest di Diario di cucina "A prova di bimbo" [sezione dolci e dessert]:

Potrebbero anche interessarti

7 commenti

  1. Ma sono stratasefrici e il disegno è una vera chicca. Li amo già io, figurarsi le mie due "belvotte".

    Un baciotto freddoloso ma dolcissimo ;-)

    RispondiElimina
  2. Non sarà periodo, ma a me vedendoli è venuta una voglia... brava!

    RispondiElimina
  3. Ehehe grazieee!!!!
    ma da voi la neve come va??? qui siamo sommersiiiiiiiii

    RispondiElimina
  4. Buonissimi Cinzia, complimenti. Li ho rifatti un paio di volte, integrali e con il latte di riso, ci ho messo il tuo ripieno la prima volta e del gelato artigianale la seconda. Spettacolari. Ho fatto la dose doppia così con l'impasto avanzato ci son venuti fuori i biscotti per la colazione, ottimi anche da soli :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! Questi impasto è veramente versatile infatti!! Proverò anche io a farlo con altre farine, volevo provare il farro o il kamut!

      Elimina
  5. Cara, sono lieta di comunicarti che sei tra i vincitori del contest "A prova di bimbo!". Aspetto una tua mail con l'indirizzo per inviarti il regalino ;-)

    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!!!!!!
      Mi sono divertita tantissima a partecipare, ma non pensavo certo di vincere!!!!!! Grazie davvero!!! E grazie a tutti per la bellissima e preziosa raccolta che ci regalate!!!

      Elimina