Muffin senza muffin! (ovvero muffin alla nocciola senza uova, burro e latticini)

By 00:16 , , , , , , , , , , , ,


No in realtà i muffin ci sono... è che quando preparo questo tipo di ricette tendo ad elencare cosa manca, invece che a nominare quel che c'è! Perciò spesso i miei interlocutori mi rispondono... ok, sono muffin senza muffin ... o torte senza torta ... e così via!

E invece no, qui li frego perchè il risultato è ottimo!
Certo non si riesce a replicare tutto in forma light (qualche insuccesso lo ammetto, c'è! con mia grande frustrazione quando mi metto ai fornelli convinta di scoprire chissà quale nuova bontà a zero calorie!), ma per quel che ci si riesce, perchè non scegliere la ricetta più leggera?

Muffin alla nocciola

Ingredienti:
200 gr di farina 0
120 gr di olio (scegliete il vostro preferito, il mio è mais)
100 gr di nocciole
130 gr di zucchero di canna integrale
1/2 bustina di polvere lievitante
100 gr di gocce di cioccolato (in alternativa tritate del cioccolato fondente al coltello)
250 gr di latte di soia (va bene qualsiasi latte, vedete voi)

Procedimento:
Tritate in un tritatutto le nocciole e versatele in una ciotola insieme alla farina, il lievito e lo zucchero e mescolate.
Aggiungete ora l’olio e il latte e mescolate nuovamente, fino ad avere un composto omogeneo.

Riempire gli stampini da muffin fin quasi al bordo, e sulla sommità versate le gocce di cioccolato.
L’impasto è abbastanza denso, perciò non affondano, copsì oltre che buoni rimangono anche belli!
Cuocete in forno caldo, ventilato, a 180° per 15-20 min. 

Con questa torta partecipo al contest di Cle "Non rompete le uova"
 



Potrebbero anche interessarti

6 commenti

  1. aaaaaah! inzia è vero che peccato!!!
    cmq non solo li inserisco in raccolta (che comunque va avanti) ma li provo di sicuro, sembrano golossissimi!!!
    Grazie!

    RispondiElimina
  2. quando si è tonte...!!! ;)
    la prossima volta leggo meglio!!
    Provali! sono molto buoni!!
    grazieee!

    RispondiElimina
  3. Ciao ! Oggi li ho fatti! Sono venturi buonissimi, erano per la colazione di domani ma c'ê rimasto ben poco!!! Grazie per la ricetta!
    Giovanna

    RispondiElimina
  4. Ciao Cinzia,
    intanto complimenti davvero per il tuo blog!! Sono una neo mamma che sta seguendo uno svezzamento naturale molto simile al tuo, ed è sempre piacevole trovare persone che condividono le tue idee, quando la maggior parte delle persone ti guarda come una pazza :-)
    Detto questo...ho provato a fare questi magnifici muffin...ma è stato un disastro... ti premetto che non sono molto brava in cucina, ma con la nascita di Federico e un corso a rimini sul supporto alla nascita e allo svezzamento, mi sono appassionata a questo "nuovo" modo di vivere e vedere l'alimentazione, e ci sto mettendo tanto impegno...con risultati alterni :-)
    Dunque, ho seguito alla lettera la ricetta, però allo scadere dei 25 minuti ho visto che i muffin non erano ancora cotti, ho fatto passare quasi un altro quarto d'ora e ho spento. Ma quando ne ho aperto uno, dentro era ancora crudo..... cosa posso aver sbagliato? Il forno era ventilato a 180°, la teglia al centro....forse dovevo tenerla più in alto? boh??

    Grazie!!

    Giorgia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ohi ohi mi dispiace!! TI dirò che detta così non mi sembra che tu abbia sbagliato proprio niente, insomma gli ingredienti sono quelli, poi forno (preriscaldato vero?) ventilato, 180°... insomma ci siamo!
      così non ti saprei aiutare perchè mi sembra che hai fatto tutto perfettamente... però 40 minuti in forno e i muffin non erano ancora cotti... mi sembra impossibile che non si siano bruciati!! (i muffin cuociono logicamente molto più velocemente di una torta, sono più piccoli!)
      può essere che il tuo forno abbia fatto le bizze??
      tra l'altro questa ricetta è stata fatta anche da altre persone con ottimi risultati...
      mi dispiace tantissimo che tu abbia dovuto buttare via tutto!!

      Elimina