Riso e lenticchie

By 00:25 , , , , , , , , ,

 

Fortuna che quest'anno la primavera doveva iniziare un giorno prima... ma il tempo si sa, bisogna prenderlo come viene, perciò non mi lamenterò!

Oggi in questo clima ancora invernale ho preparato questo classico piatto, riso e lenticchie, ottimo anche per i bimbi più piccoli! Trovo che questo sia un ottimo piatto per chi vuole condividere la tavola con i propri piccoli fin da subito.

Per chi sta cercando di seguire la filosofia dell'autosvezzamento, ecco questo è una buon piatto da mangiare con tutta la famiglia e da proporre anche ai più piccoli. E' buono, sano e digeribile, e può essere considerato un piatto completo (i più grandi potranno aggiungere anche un contorno!).Potete usare le lenticchie che preferite ma quello rosse decorticate sono per sapore le mie (e di Cecilia) preferite! E in più sono le più veloci da cuocere, dettaglio da non sottovalutare!

Il riso con le lenticchie poi viene di pari passo con voi e si adatta al vostro stato: se fuori è freddo e avete bisogno di una coccola in più lo potete lasciare più brodoso, mentre se siete già in un mood più primaverile potete tenerlo più asciutto!

Nonostante la pioggia oggi lo abbiamo preferito più asciutto, inguaribili ottimisti!

Riso e lenticchie

Ingredienti:
160g di riso
120g di lenticchie rosse decorticate
1 cipolla
4dl di passata di pomodoro
1 cucchiaino di dado fatto in casa (in alternativa del brodo di verdure)

Procedimento:

Lavate e tagliate a fette la cipolla e fatela appassire a fuoco dolce con un filo d'olio e di acqua.
Unite le lenticchie sciacquate sotto l'acqua fate cuocere così qualche minuto, aggiungendo il cucchiano di dado e acqua se necessario (se usate il brodo ogni volte che dico acqua voi aggiungete brodo!).
Unite poi la passata di pomodoro e lasciate cuocere per 10 minuti a fuoco dolce.

 Aggiungete infine il riso e cuocete per i minuti indicati sulla confezione (nel caso di bambini molto piccoli considerate che più prolungate la cottura più saranno digeribili i legumi e i cereali). 
Aggiungete acqua/brodo a vostro piacimento: più acqua se volete una zuppa, meno acqua se volete un risotto!
A fine cottura potete aggiungere un po' di prezzemolo tritato, se piace a voi e ai vostri pupi (spesso non so perchè questo non accade!!)!




Potrebbero anche interessarti

2 commenti

  1. Oggi ho praparato questo tuo piatto. Molto buono, anche se il mio differenzia che nel sugo, che avevo gia' preparato, c'era del sedano e della carota. Ho seguito il tuo procedimento comunque, molto buono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mammamaria!!! sei davvero gentile a dirmi se le mie ricette ti sono piaciute o le eventuali varianti!!!
      spero sia piaciuta anche al pupo di casa!!!

      Elimina