Tutti al mare... Tutti al mare...

By 19:15 , , ,

Eccoci, ci siamo, siamo arrivati!!!

Ieri la famiglia mammarum è sbarcata in Grecia!!!

Primo viaggio all'estero per la piccola Cecilia (mi sa che non è stata neanche a San Marino!!), e prima corsa in aereo, sopratutto!!!Per adesso (diciamolo piano!) prova superata! 

Tutte i miei dubbi e le mie paure sulla vacanza sono stati già ampiamente superati, per non parlare poi dei vantaggi del viaggiare con un infant:
  1. Nonostante il nostro mega ritardo (per colpa mia e del consorte) al check in (con tanto di arrivo sul filo del rasoio e paura di perdere l'aereo!!) ci è stato riservato il posto migliore in prima fila!
  2. Niente file all'imbarco: incredibile ma vero ci hanno fatto passare subito!
  3. Sotto i due anni i bimbi non pagano il volo.La mia preoccupazione piú grande erano le orecchiette nane della nana volante durante il decollo e l'atterraggio... 

Siamo partiti da Bologna, mezz'ora di volo poi scalo tecnico a Milano e poi di nuovo in volo per Skiathos, quindi due decolli e due atterraggi in una volta!

L'idea era quella di farla bere, e ci siamo riusciti le prime due volte (credo che tra i due sia più facilmente fastidioso l'atterraggio), mentre alla seconda partenza e al secondo arrivo Cecilia non ha avuto voglia né di bere né di sgranocchiare niente...

Be' devo dire che le orecchiette di questi nanetti sono progettate benissimo perché la pupa non ha dato segni del benché minimo fastidio!!Il viaggio é trascorso tranquillo senza l'aiuto di tanti giochi: erano così tante le cose nuove da guardare e toccare (e non da smontare Ceci!!) che non abbiamo dovuto neanche tirare fuori il libro nuovo comprato all'aeroporto!

La retina porta giornali del sedile, il finestrino su o giú, le istruzioni per la sicurezza, il tavolino, le tazzine di plastica del caffé e le chiacchiere con qualche altro passeggero che il viaggiare con un bambino normalmente attirano, ci hanno permesso di arrivare senza problemi all'aeroporto e poi all'albergo.

Il viaggio deve essere stato così divertente che anche all'arrivo in camera Cecilia aveva ancora voglia di correre e giocare!! Stesso non si può dire del consorte, che si é spiaggiato sul letto senza neanche aprire la valigia e ha ridato segni di vita solo al mattino dopo!!!

Potrebbero anche interessarti

6 commenti

  1. Ehi ma buone vacanze!!!! :D
    Vi invidierò un po'... posso?

    RispondiElimina
  2. Grazie!!!! Eh già!!! Qui si sta proprio bene!!!!

    RispondiElimina
  3. Buone vacanze, mi mancate tanto!!!! giuli (sister)

    RispondiElimina
  4. Ciao Cinzia!!
    Ma che bello! Dove siete stati di preciso? Immagino sempre ci siano dei dubbi a viaggiare con i cuccioli d'uomo, ma è una cosa a cui non vorrei rinunciare (cuore zingaro il mio ;) )
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Skiathos... un'isola greca che fa parte dell'arcipelago delle Sporadi!!
      diciamo che io appartengo alla categorie delle mamme molto apprensive, ma consapevole della mia "debolezza" cerco sempre di mitigarla per non privare la mia piccola Ceci dei piaceri della vita!
      Magari di volare oltreoceano ancora non me la sarei sentita, ma un bel viaggetto così per iniziare la sua cariera di giovane esploratrice direi che va bene!

      Elimina