Le perfette patate fritte… al forno!! Stick do it better!!!!

By 06:30 , , , , , , , , ,

IMG_1105

Vi assicuro che con un paio di trucchetti riuscirete a preparare dei bastoncini di patate al forno da urlo, molto più buone di quelle fritte e soprattutto più sane!

Come tante mamme, anche a me piace arrangiarmi il cucina con gli attrezzi che la casa offre, cercando di inventarne usi alternati ma efficaci (come ad esempio lo schiaccia-patate che diventa hamburgerizzatore, gli stampini del mare diventano tagliapasta o gli animaletti che diventano stampini), ma ci sono alcuni utensili che sono molto utili, e ci  fanno risparmiare un bel po’ di tempo.


Uno di questi ho imparato che è il tagliapatate! Forse non è un utensile indispensabile, ma a parere mio lo diventa quando in casa ci si ritrova con almeno un marmocchio!! E guardate che non sono pagata dal signor Tagliapatate!! 
Solo che con meno di 10 euro, questo meraviglioso attrezzo vi consentirà di tagliare le patate in molto meno tempo, in una forma che non solo sarà molto più accattivante per la prole, ma che le consentirà di avere una cottura perfetta!!
 


Finito qui??
No perché io lo uso con tutto ciò che si presta ad essere stickato... e che diventa magicamente più buono!!

Stick di mela, pera, carote, melone… 


Il mio amore per il taglio a bastoncino in realtà è nato quando Cecilia ha iniziato a volere prendere in mano il cibo solido e a volerlo mangiare da sola.

Così un giorno, mentre la guardavo mangiarsi il suo spicchio di mela fingendo un sorriso compiaciuto e cercando di nascondere il terrore che serpeggiava in me all'idea di un boccone troppo grosso ho avuto l'idea... se le taglio la mela a pezzettini non le piace, perchè non riesce a tenerla in mano, ma se taglio un pezzettino lungo e stretto sì... ecco.. la taglierò a bastoncino!

Così per noi è stata la soluzione migliore anche per fare iniziare Cecilia a prendere confidenza con il cibo da sola, ma in sicurezza. Insomma...

Stick do it better!!!!

Ma torniamo alle nostre patatine…  e vediamo quali sono i trucchi per prepararle… Vedrete quanto faranno felici i vostri bambini!
[logicamente potete ottenere i vostri bastoncini anche senza il magico attrezzino qui sopra, ma se non siete abili tagliatrici i tempi si allungano un bel po'!]

Ingredienti
(per 3 persone)
700g patate
Opzionale
2 rametti di rosmarino
2 spicchi d'aglio
Sale (io non lo metto)

Preparazione

IMG_3764 IMG_3761 IMG_3762
Sbucciate le patate  e lavatele più volte in acqua fredda , fino a che l’acqua non risulterà più torbida (in questo modo le patate perdono l’amido e risultano più croccanti).  Tagliatele in due o in quattro nel senso della lunghezza (in questi modo avrete dei bei bastoncini lunghi). Mettete la patata all'interno del tagliapatate appoggiata a una delle due pareti, poi chiudete e facendo pressione vedrete che usciranno i bastoncini. 
IMG_3763 IMG_3619 IMG_3637
La cosa più importante viene ora: mettete le patate su di un canovaccio pulito e cercate di asciugarle il più possibile tamponandole. 
 
Mettetele poi in una teglia ricoperta di carta da forno con 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva, un rametto di rosmarino tritato al coltello e due spicchi d'aglio schiacciati.
Cuocete inforno caldo ventilato a 200° per circa 40 minuti (gli ultimi 5-10 minuti di cottura si può anche accendere il grill per un effetto ancora più croccante).


IMG_3643

 

Potrebbero anche interessarti

24 commenti

  1. Buona ricetta ragazza, io cantante lirico apprezzo molto tue ricette!
    Mio nome è Avetick

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che deficiente che è mio marito!!! Scusateci!!! ;)

      Elimina
    2. Avetick ti scusa!!!!!!!!!!

      Elimina
  2. Ciao! Le proverò presto perché non amo friggere sia perché non è' particolarmente sano che per l'odore che resta in casa fino al mese seguente :-) ottimi consigli, grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sisi concordo in pieno con te.!!! E ci aggiungo... che di sicuro mi ustionerei anche!!!

      Elimina
  3. Fantastiche!! nemmeno io amo friggere ma mi fanno una gola queste qui!!

    RispondiElimina
  4. Cinzia sono fantastiche!!!!!!!! Le ho provate ieri sera e mio marito ti adoraaaaa!!!!!! Le tue ricette sono sempre un successo, ormai sei di casa da noi!!!! Grazie ancora per tutti i tuoi fantastici suggerimenti! Sei unica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono io che adoro voi!!! grazie!!!!!!!!! sono buone eh!!! bastano pochi trucchetti... e una patata si trasforma!!!

      Elimina
  5. ricetta PERFETTA!!!!
    Grazie mille!!!

    Danila

    RispondiElimina
  6. Ciao, sono capitata qui cercando su Google la ricetta per le patatine fritte al forno da mangiare con la carne ed ho trovato una validissima ricetta ed un super sito! Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. SEMBRANO CACCOLE GIALLE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non voglio immaginare cos'hai nel naso allora!!! ;)

      Elimina
  8. Sono le patate più buone che abbia mai mangiato, soprattutto sane!!!!
    Complimenti;
    Alberto Tomba

    RispondiElimina
  9. Viva Mammarum
    Alberto Tomba

    RispondiElimina
  10. Grazie infinite per la ricetta (:

    RispondiElimina
  11. Mmh che bontà!
    Papa Ratzinger

    RispondiElimina
  12. no, vabbè e io nemmeno sapevo che esistesse questo aggeggio..ora grado su amzon! ;-) ciao, vale

    RispondiElimina