Spaghetti con le vongole più buoni che al ristorante!

By 06:30 , , , , , , ,

IMG_4594


Glil spaghetti con le vongole sono uno di quei piatti semplici ma che mettono sempre daccordo tutti!

Unico problema? Non è poi così semplice farli venire buonissimi!
O meglio, è facilissimo, ma bisogna conoscere il trucco!!
Forse voi conoscete già tutte questo piccolo ingrediente segreto in cucina... per me invece è stata una vera sorpresa!!

Così un paio di anni fa, dopo i primi tentativo di novella donna di casa alla prese con degli spaghetti alle vongole buoni sì, ma senza quel che, decisi di chiamare mio papà, marito di espertissima spaghettologa e vongolologa, preparatissimo a sua volta!

-Ma come, non fai un fondo con le alici?
*EH??
-Ma sì prendi due alici, le metti nel fondo delle vongole e prosegui con la tua ricetta!

Detto fatto! Squisiti!!!!!!

P.S.
Sulle vongole e lo svezzamento ci sono tanti pareri...! Io ho iniziato a preparare gli spaghetti alle gongole (come li chiama lei) alla signorina compiuti i due anni... 

 Ingredienti
1kg di vongole
400g di spaghetti (semola, ma anche kamut, farro, ecc..)
2 o 3 filetti di alici sott'olio
Prezzemolo
1 spicchio d'aglio
1 tazzina da caffè di vino bianco

Preparazione

IMG_4572 IMG_4573 IMG_4574
Almeno un'oretta prima di iniziare a cucinare gli spaghetti sciacquate diverse volte le vongole sotto l'acqua fredda. Lasciatele poi a mollo in abbondante acqua fredda salata, per almeno un'ora!
Prendete una padella e mettete l'aglio schiacciato, i filetti di acciuga ed un giro d'olio.
IMG_4574 IMG_4575 IMG_4576
Accendete la fiamma e schiacciate le alici con una forchetta, in modo che si spappolini. Quando l'aglio sarà imbiondito versate le vongole e giratele un minuto con un mestolo di legno. Sfumate con i vino bianco, attendete un altro minuto che evapori, e poi chiudete con il coperchio.
IMG_4578 IMG_4579 IMG_4581
Le vongole saranno pronte quando si saranno aperte (occorrono pochi minuti).
Una volta pronte io aspetto qualche minuto che si intiepidiscano e  poi le sguscio tutte (ma questo è opzionale).
IMG_4582 IMG_4583 IMG_4584
Filtrate il sugo con un colino a maglie fitte. Sciacquate la pentola da eventale sabbia o residui, rimuovete l'aglio e rimetttete tutto in padella. Cuocete gli spaghetti al dente un paio di minuti in meno, e quando saranno quasi cotti scolateli e saltateli in padella insieme alle vongole. A piacere aggiungete prezzemolo e pepe.

IMG_4590

Potrebbero anche interessarti

9 commenti

  1. Ciao! Adoro la pasta alle vongole ma non l'avevo mai fatta con le alici nel soffritto! Devo provare, grazie per il consiglio! A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti consiglio di provarla!! da quando mio papà me l'ha insegnato le vongole vengono finalmente perfette!!!

      Elimina
  2. Mmmmmm...acquolina...sabato prossimo al mercato primo acquisto: vongole!!! Questo tocco in più mi stuzzica davvero! Grazie della dritta. Alessandra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora aspetto il week end per sapere se vi è piaciuto il tocco dello chef Dani (mio papà!)!!! un bacione!!!

      Elimina
  3. E se in casa ho vongole surgelate già cotte?!? vale lo stesso il trucco?!?! Alessia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo! l'unico accorgimento che devi avere secondo me è di farle scongelare un po' fuori prima di buttarle nella pentola!!

      Elimina
  4. Non scegliere a caso... se cerchi bene c è il prodotto giusto per te. Prova le taglioline al prezzemolo. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NTE5NDIxNSwwMTAwMDA0NSx0YWdsaW9saW5lLWFsLXByZXp6ZW1vbG8uaHRtbCwyMDE2MDcwNCxvaw==

    RispondiElimina