Crostata di pasta frolla al malto senza zucchero

By 09:10 , , , , , , , , , , , , , ,

IMG_7581

Alle prese con una brutta influenza (uffa sì, ci siamo ricascate!! E' possibile che Cecilia non si è ammalata per quasi tutto l'inverno... e negli ultimi due mesi le prenda tutte!?! Giuro che non mi vanterò più con nessuna mamma della resistenza di Cecilia alle influenze!!), l'altro giorno abbiamo preparato questa crostata per portare un po' di buon umore a tavola, dopo notti poco ristoratrici, tra tosse e scatarramenti varii!!

Secondo me per chi vuole provare ad alternare lo zucchero con il malto, la crostata può risultare un ottimo inizio! Se infatti siete abituati al molto dolce, nelle crostate la marmellata rende tutto già sufficentemente dolce al palato!

Se invece siete veterani del cerco di usare meno lo zucchero, non potete non provare questa frolla: buona e friabile, io e Cecilia la adoriamo anche sotto forma di biscottini.



Ingredienti 
400g di farina (io 250g 00 e 175g integrale)
80g succo limpido di mela
100g di olio
150g di malto di riso
1 bustina di lievito
200g di marmellata senza zucchero (con i soli zuccheri della frutta)

Preparazione
IMG_7540 IMG_7541 IMG_7542
Mettete in un pentolino il succo di frutta e il malto e scioglieteli a fiamma bassa, mescolando continuamente. Mettete le farine in una ciotola insieme al lievito e se vi piace un pizzico di vaniglia in polvere (o l'aroma che preferite, buccia di limone, cannella, niente..) aggiungete il succo con gli zuccheri e mescolate.
IMG_7544 IMG_7545 IMG_7548
Aggiungete poi anche l’olio e impastate fino ad ottenere un impasto morbido e facilmente lavorabile (non aggiungete la farina tutta in una volta perchè potrebbe volercene un po' di meno).  
Stendete l'impasto con un mattarello su di un piano infarinato.
IMG_7550 IMG_7551 IMG_7552
Mettetelo all'interno della teglia, ripulite i bordi e punzecchiate il fondo con i rebbi di una forchetta. Spalmate la marmellata sul fondo.
IMG_7554 IMG_7553 IMG_7555
Con i tagliapasta che avrete scelto tagliate le figure che andranno a decorare la torta oppure le classiche strisce per le losanghe. Io ho cercato di ricreare un pulmann che trasporta simpatici animaletti.
IMG_7557 IMG_7562 IMG_7564
Cuocete in forno caldo ventilato a 180° per circa 25 minuti.

IMG_7577

Potrebbero anche interessarti

8 commenti

  1. Bella è bella! E chissà che buona!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Anche senza zucchero si possono fare cose golose!!!

      Elimina
  2. Ho appena scoperto il tuo blog, stupendo!!
    questa crostata è stata la torta per il compleanno della mia piccolina, è venuta davvero buonissima (e ho scoperto che il giorno è dopo ancora meglio).
    Non vedo l'ora di provare il resto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene!!!
      tanti auguri alla piccolina allora!!! e aspetto qui i vostri commenti\suggerimenti!!!

      Elimina
    2. ho appena visto il tuo blog!!! che meraviglia! che brava che sei!!

      Elimina
  3. grazie mille!!!
    e grazie anche per il blog (che poverino è praticamente da sempre abbandonato a se stesso :D)

    RispondiElimina
  4. Posso chiederti dove prendi il succo e il malto? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nei negozi bio (il succo però lo trovo anche al supermercato se è ben fornito!)

      Elimina