Torta light cioccolato e pere… nascoste

By 10:29 , , , , , , , , , , , , ,

torta light cioccolato


Ma i vostri bambini la mangiano la torta di mele, di pere, ecc..??

Cecilia no! E non perchè non siano buone, ma perchè non le piace sentire quelle consistenze strane sotto ai denti, mentre è intenta a masticare il soffice della torta! 

Non posso dirle niente, perchè anche per me è sempre stato così da piccola, e tuttora le torte con i pezzi di frutta dentro, a causa di queste diverse consistenze, non sono di certo tra le mie preferite!! Insoma se mia figlia un po' è noiosa... un po' colpa anche dei miei geni è!!

Invece la torta di carote la adoriamo… come mai? Secondo me semplicemente perché lì le carote sono grattugiate! E allora perché non farlo anche con le mele e con le pere??


Detto, fatto! E la torta ci guadagna perché pere e cioccolato sappiamo tutti essere un gusto che si abbina molto bene!

In più la naturale dolcezza delle pere ci permette di diminuire la quantità  di zucchero nella torta, lasciandola ugualmente dolce, e la arricchiamo anche dei nutrienti della frutta!!

In più la pera ha di suo spiccate proprietà lassative, e una volta cotta sprigiona tutto il suo potere, depurando l'intestino e aiutandolo a ritrovare la sua naturale regolarità.

Che dire, non vi resta che provarla! Certo se invece i vostri pupi non sono noiosi come noi, potrete mettere le pere a fette... il risultato sarà ottimo ugualemte!

A breve arriverà anche la "versione bianca" con le mele!

Ingredienti
Circa 400g di pere dolci e mature
50g di mandorle (con o senza buccia è uguale, anzi se hanno la buccia avremo più fibra; va bene anche la farina di mandorle)

160g di farina (io come al solito faccio metà 00, metà integrale)
40g di cacao amaro  
100g di zucchero di canna integrale (o grezzo)

250g di latte di soia (o avena, riso, ecc..)
1 bustina di polvere lievitante

Preparazione
IMG_0835 IMG_0836 IMG_0837
In una ciotola mettete le pere sbucciate e a pezzetti e tritatele nel mixer fino a ridurle in purea.
Fate lo stesso con le mandorle, tritandole fini a farina.
IMG_0838 IMG_0839 IMG_0840
In una ciotola riunite tutti gli ingredienti secchi escluso lo zucchero: farina/e, polvere lievitante e cacao amaro. In un pentolino a parte scaldate il latte insieme allo zucchero, e mescolate fino a scioglierlo completamente. Unite gli ingredienti liquidi a quelli solidi e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.
IMG_0841 IMG_0842 IMG_0845
Aggiungete infine la purea di pere e ri-mescolate.
Cuocete in forno caldo ventilato a 180° circa 20-25 minuti.

Potrebbero anche interessarti

9 commenti

  1. Molto molto buona =)
    complimenti!
    Vale

    RispondiElimina
  2. E' una bell'idea anche se io amo sentire i pezzetti di frutta in mezzo alla torta, però mio figlio e' come tua figlia, mi guarda male e mi dice "Mamma c'è un pelo" e non se la mangia più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. c'è un pelo!?!? aaahhh che ridere!!! è più tremendo di me e la Ceci messe insieme!!

      Elimina
  3. Io invece adoro sentire i pezzi, però è interessante questa versione, la proverò, magari potrei usare gli scarti di un centrifugato!

    RispondiElimina
  4. dev'essere buonissima! Ora sbircio un po'..ho il pupo malato e magari domani ci facciamo una torta insieme! notte, vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. povero piccolo! spero che stia meglio... una torta al cioccolato in genere aiuta la guarigione!!! ;) ;)

      Elimina
  5. senza olio? nemmeno una goccina, possibile?

    RispondiElimina