Pizzette mummie di Halloween

By 10:08 , , , , , , , , , , , , ,

mummie di halloween vegan


Ecco il secondo piatto che potrete preparare con l’impasto dei wurstel di Halloween: delle divertenti mummie alla pizzaiola. 

Noi le abbiamo farcite solo con del buon sugo di pomodoro e origano, e vengono dei deliziosi snack croccanti alla pizzaiola! Potete decidere voi se arricchire di più l’impasto, ma eventualmente io vi consiglio di farlo con delle olive tagliate a pezzettini, o della ricotta, della feta, o anche sostituendo del tutto il sugo di pomodoro e spalmandoci della buona crema di olive.


Io cerco di usare il meno possibile la mozzarella in queste preparazioni, perché sicuramente è molto buona, ma da cotta fa come effetto cicca nelle nostre pance… e non è il massimo! Figuriamoci poi in quelle dei nostri bambini. Meglio scegliere un formaggio più magro, ma ancora di più preferisco consumarlo crudo, e non ricotto in qualche altra ricetta!

Da quando ho smesso di mangiare la pizza con la mozzarella ed ho iniziato a mangiarla senza, magari con tante verdure sopra… ho finalmente iniziato a digerire bene la pizza!

Ecco la seconda ricetta che potrete preparare con l’impasto di cui parlavamo ieri al posto della pasta sfoglia!!

Ingredienti
200g farina 1
25g olio
80g acqua
Un pizzico di sale
Passata di pomodoro
Origano
Olive denocciolate
Preparazione

IMG_7618IMG_7619IMG_7620
In una ciotola mettete la farina, l'olio e l'acqua e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo(vedi la ricetta delle (mummie di wurstel).
Stendete la pasta ad uno spessore di qualche millimetro e con un tagliapasta rotondo o un bicchiere ricavate tanti dischetti, mentre con un coltello tagliate alcune strisciolina.
IMG_7621IMG_7626IMG_7623
Iniziate a comporre le mummie prendendo un dischetto, mettendoci un po’ di sugo di pomodoro sopra con un po’ di origano, chiudete con le strisce e mettete due rondelle di olive al posto degli occhi. Mettete poi qualche strisciolina di impasto tagliata a misura come se fossero bende della mummia,
Potete anche farcire le mummie sotto “"le bende” con olive tagliate a pezzettini, ma anche della ricotta o della mozzarella. Noi le abbiamo lasciate senza, vengono molo buone anche così.




Potrebbero anche interessarti

0 commenti