Biscotti morbidi da inzuppare senza burro e uova (…vegan!)

By 12:23 , , , , , , , , , , , ,


biscotti da inzuppo


Questi biscottoni sono stati un vero successo, perché hanno conquistato tutta la famiglia!

Hanno superato la prova del babbo, come ben sapete è ormai assuefatto dai sapori tradizionali, ma hanno superato anche la ancora più difficile prova di Cecilia ammalata!

Quando infatti Cecilia ha l’influenza, farle mangiare qualcosa a colazione diventa veramente un’impresa!

Per i bambini che con l’influenza diventano inappetenti può diventare per noi mamme un’arma a doppio taglio decidere cosa preparargli!


Le cose sane e che gli gioverebbero per la guarigione magari non le vogliono, e così ricadiamo nell’errore di preparagli cose troppo golose  o pesanti, inadatte però per aiutare e velocizzare la guarigione! 

Prima di tutto credo che sia importante ascoltare il loro corpo, e se questo gli dice di mangiare poco, nel caso di malessere ed influenza è probabilmente proprio quello che gli serve per guarire!

Ma è anche vero che non possono stare senza mangiare niente!!!

Perciò via libera a cibi ricchi di vitamine e sali minerali, come brodini di verdura, ai quali vi consiglio di aggiungere sempre uno-due spicchi di aglio messi interi con la buccia. L’aglio infatti è un potente antimicrobico, e contiene una sostanza, chiamata apoene, che aiuta ad alzare le difese immunitarie.

E via libera anche a spremute di arancia, mandarini e tanta frutta!
Quando Cecilia ha il mal di gola noi tiriamo fuori le formine dei ghiaccioli, spremiamo qualche mandarino (va bene anche arancia e limone, o un mix), aggiungiamo un cucchiano di miele e lo mettiamo in freezer a congelare!

La vitamina C si disperde molto in cottura, ma tiene perfettamente alle basse temperature, così otterrete in un solo colpo un goloso sollievo per il mal di gola dei vostri bambini, e un concentrato di vitamina C (e il miele è un antibiotico naturale!)!
Bere tanto poi è importantissimo durante le influenze, e il ghiacciolo ci aiuta anche in questo!!

Ingredienti
125g di farina (io ho usato 40g di farina integrale e il resto 00)
15g di fecola di patate
Mezza bustina di polvere lievitante
35g di olio (io di mais)
60g di latte di soia (o altro latte vegetale)
40g di zucchero di canna grezzo
La buccia grattugiata di un limone naturale
Un pizzico di sale

Preparazione
In una ciotola aggiungete le farine, la fecola, il lievito, lo zucchero, la buccia del limone grattugiato, e il pizzico di sale.
Aggiungete l’olio e mescolate.
Unite infine il latte e mescolate, prima con un cucchiaio, poi col le mani, fino ad ottenere un impasto molto morbido. Se necessario aggiungete un altro cucchiaio di farina.
Stendete l’impasto così ottenuto ad uno spessore di circa mezzo cm.
Con un coltello tagliate tanti rettangoli, adagiateli su una teglia ricoperta di carta da forno e cuocete in forno caldo ventilato a 180° per circa 12-15 minuti.

Potrebbero anche interessarti

5 commenti

  1. wow wow wow :-) se poi hanno passato la prova "assaggiatori-critici" non posso che segnarmela :-)
    Complimenti cara e felice we <3

    RispondiElimina
  2. bella idea i ghiaccioli !!! Devo proprio provarli con la mia bimba ,visto che le arance non vuole nemmeno assaggiarle con l'acqua con le bolle e lo zucchero....la tua frolla l'ho già provata! Ottima!ora tocca ai biscotti...ciao sabrina

    RispondiElimina
  3. Sembrano ottimi! Ci credo che sono stati molto apprezzati :) Complimenti!

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Ricetta annotata!!domani li sperimento!!grazie!!

    RispondiElimina