10 buoni motivi per cucinare con i bambini

By 09:58 , ,

cucinare con i bambini ricette

    Non so voi, ma io me lo sono chiesta…

    Perchè dovrei cucinare con le mie bambine, quando già faccio i salti mortali per pulire casa, preparare da mangiare e tutto il resto?

    Perchè rischiare di sporcare tutta la cucina per preparare una ricetta con una bambina, quando preparandol ada sola, ci metterei la metà del tempo e senza sporcare (quasi) niente??

    Quando poi mi sono ritrovata a cucinare con Cecilia, ho saputo darmi tutte le risposte!

    1. Assaggiano i cibi e gli ingredienti che non hanno mai voluto assaggiare a tavola. I bambini assaggiano più volentieri cibi nuovi, che molto probabilmente avrebbero rifiutato a tavola. Decidere di preparare un nuovo piatto insieme, o una ricetta con un nuovo ingrediente che magari il bambino non ha mai voluto assaggiare, è una strategia vincente. Vedrete che, senza forzarli o ricattarli, farete assaggiare ai vostri bambini anche ciò che non avrete mai immaginato.

    2. Migliora la fiducia in sé stessi. Preparare una pietanza fino ad arrivare alla sua realizzazione migliora e aumenta l'autostima dei bambini. Cucinare e infine mangiare quello che il bambino ha cucinato può diventare un momento molto gratificante, che migliorerà la fiducia in sé stessi.

    3. Aumenta l'autonomia. Quando ho sposato mio marito non sapeva cucinarsi neanche un piatto di pasta. Non vorremo crescere dei bambini così?? Insegnare l'autonomia e l'indipendenza passa anche dalla tavola. 

    4. Stimola la creatività. Vedrete che dopo poco tempo saranno i vostri bambini a proporvi nuovi piatti e combinazioni. A volte magari un po' irrealizzabili, ma di sicuro fantasiose!

    5. Sviluppa i 5 sensi dei bambini.
    Sì perché cucinare non stimola solo il gusto, con gli assaggi o le varie combinazioni di sapori, ma stimola l'olfatto, con i profumi, il tatto, con le diverse consistenze dei cibi e la vista, con i mille colori della verdura.

    6. Avvicina alla matematica. somme, equivalenze, divisioni, sottrazioni, sono tante le operazioni che si possono fare in cucina!

    7. Insegna la geografia. che origine ha un piatto. Da dove viene questa verdura. Sono tante le informazioni e le curiosità spesso legate ad una ricetta, non dimenticatevene neanche una da raccontare ai vostri bambini. Cogliete l'occasione per fare qualche ricerca ed imparare anche voi qualcosa di nuovo.

    8. Insegna a sapere aspettare. Mamma ho fame, quanto manca? Quante di voi se lo sono sentito dire all'infinito, quando fino ad un minuto prima magari i nostri bambini volevano stare al parco e non a preparare il pranzo in cucina? Cucinare insieme sarà un ottimo modo per capire che per cucinare, come per tante altre cose, ci vuole il tempo necessario.

    9. Ci aiuta ad organizzarci meglio per la preparazione dei pasti. Spesso infatti non sappiamo dove impegnare i nostri bambini mentre noi dobbiamo preparare il pranzo e la cena, e spesso finiscono parcheggiati davanti alla televisione o al computer. Coinvolgendoli nelle preparazioni (e nell'apparecchiatura), avremo trovato il miglior modo di impegnarli!

    10. Passare del tempo insieme. Trascorrere del tempo di qualità insieme ai nostri bambini, sarebbe già un motivo più che sufficiente per volere cucinare insieme!

    Photo credits: Stephanie Sicore

    Potrebbero anche interessarti

    0 commenti