Crema di lenticchie (e miglio)

By 09:30 , , , , , , , , , , , , ,


Ogni tanto mi scrivete per chiedermi alcuni consigli o ricette per i vostri bambini con degli ingredienti specifici, e io mi accorgo di quante ricette avrei voluto pubblicare ma che ancora non ho fatto!
E di quante ricette che io ritengo semplici non ho pubblicato, ma che invece a qualcuno interesserebbero!

Così, dato che questo non è certo un sito di alta cucina, ecco una crema semplice quanto deliziosa, che propongo spesso qui in casa perché piace proprio a tutti: Cecilia, Carolina, Chicco e la sottoscritta! E se mi seguite saprete che è veramente dura trovare la ricetta di una crema o di una zuppa che piaccia anche al consorte!

Noi la prepariamo sempre con il miglio (così diventa un piatto completo, perchè andiamo ad completare gli aminoacidi che mancano alle lenticchie!): cuocio il miglio a parte e una volta preparata la crema di lenticchie lo aggiungo, una mescolata, un giro d’olio e il piatto è fatto!

Tra l’altro questo metodo è comodissimo quando si ha bisogno di preparare il pranzo o la cena in anticipo, perché magari s è in giro con i bambini e si ritorna a casa tardi, stanchi e affamati!

Io quindi preparo prima la crema di lenticchie, ed a parte cuocio il miglio!

Leggi tutte le ricette con le lenticchie!

Quando arriva l’ora di mangiare basta aggiungere il miglio nella crema, scaldare appena ed è pronto! In 5 minuti VERI vi ritroverete a tavola a mangiare!

Altrimenti è molto buona anche con dei crostini di pane, il riso o la classica pastina!

A voi la ricetta di questa crema tutta arancione!

Crema di lenticchie

Ingredienti
4-5 carote
1 cipolla
140g di lenticchie rosse decorticate
1 cucchiaio di dado fatto in casa
Preparazione
Sbucciate e tagliate le cipolle, ed eliminate le estremità delle carote. Se sono biologiche non c’è bisogno di sbucciare anche le carote. Aggiungete le lenticchie e tanta acqua quanto basta a coprire tutto.
Aggiungete il cucchiaio di dado fatto in casa e cuocete dal bollore per circa una ventina di minuti.
Passate con un passaverdura o un frullatore ad immersione.

Potrebbero anche interessarti

2 commenti

  1. Ciao! Provata...eccezionale!!!

    Ma la crema si può surgelare?
    Grazie

    RispondiElimina