Biscotti girandola vegan (senza uova, burro e margarina)

By 15:18 , , , , , , , , , , ,

biscotti girandola vegan senza uova burro


Ecco un altro esperimento nel tentativo di rendere più leggera e salutare una vecchia ricetta! 

Qui trovate la vecchia versione dei biscotti girandola! Anche questi biscotti classici secondo me non devono diventare un tabù, basta solo non diventino la quotidianetà per la colazione. Se dovessi rifarli oggi, sostituirei la farina 00 con una farina semi  integrale e diminuirei appena lo zucchero.



Comunque biscotti girandola sono un classico da forno veramente buono, ed esistono diverse ricette vegan simili all’originali, però tutte a base di margarina, ingrediente che non ho l’abitudine di utlizzare.

Un po’ di tempo fa ho provato a fare in casa la margarina, emulsionando insieme olio e lecitina e con questa ci avevo preparato dei biscotti!

Devo dire che il risultato era perfetto, sembrava proprio avessi usato il burro!

Non credo che la versione casalinga della margarina abbia le stesse controindicazioni di quella acquistata, però va preparata prima e in questi giorni non mi sembra di trovare il tempo per fare niente di niente!

Anche utilizzando la fecola di patate si ottiene una friabilità abbastanza simile a quella del burro, perciò io ho usato questa scorciatoia! Credo che la fecola di patate abbia il problema di avere un indice glicemico abbastanza alto, ma che non abbia altre controindicazioni (o voi ne conoscete altre)??

Volendo si può anche omettere, i biscotti risulteranno solo meno friabili!

Vi lascio con la ricetta, sento dalla radiolina che Carol si sta già per svegliare!

Biscotti girandola vegan (senza uova, burro e margarina)

Ingredienti
280g di farina (questa volta ho usato la 1, potete anche usare i soliti mix di farina integrale e 0)
30g di fecola di patate
Mezza bustina di polvere lievitante
70g di olio (io di mais)
120g di latte vegetale
80g di zucchero di canna grezzo
25g di cacao amaro
Un pizzico di vaniglia in polvere

Preparazione
In una ciotola aggiungete le farine, la fecola, il lievito, lo zucchero, e la vaniglia. Aggiungete l’olio e mescolate.
Unite infine il latte e mescolate, prima con un cucchiaio, poi col le mani, fino ad ottenere un impasto molto
morbido. Se necessario aggiungete un altro cucchiaio di farina.
Dividete l’impasto in due metà di peso più o meno uguale. In una dei due impasti aggiungete il cacao e qualche cucchiaio di latte e re-impastate in modo che il cacao si amalgami uniformemente. 
biscotti girella 6 biscotti girella 7
Stendete l’impasto bianco su di un piano ben infarinato ad uno spessore di un paio di mm.
Appoggiateci sopra l’impasto al cacao e stendetelo direttamente sopra l’impasto bianco.
biscotti girella 8biscotti girella 9
Prendete la sfoglia da una delle due estremità e arrotolatela su se stessa.
biscotti girella 10 biscotti girella 12
Con un coltello tagliate tante fette dello spessore di circa mezzo centimetro.
Adagiate i biscotti girandola su una teglia ricoperta di carta da forno e cuocete in forno caldo ventilato a 180° per circa 12-15 minuti.







Potrebbero anche interessarti

3 commenti

  1. buoni,sani, belli cosa ci resta se non prepararli,grazie

    RispondiElimina
  2. Ciao! Peemettendo che ti adoro.. Volevo chiederti:Cambia tanto il gusto se al posto del latte vegetale ci metto l'acqua??grazie, Virginia

    RispondiElimina