Crocchette di miglio e zucchine dal cuore filante

By 11:54 , , , , , , , , , , , ,

crocchette di miglio e zucchine

Esiste qualcosa di più goloso per un bambino di una polpetta croccante che racchiuda all'interno un goloso e filante cuore di mozzarella? Io non direi, almeno per quel che riguarda i piatti salati. Se non avete mai mangiato il miglio, questa ricetta vi conquisterà e se già lo mangiate così preparato non potrete che amarlo.
Il miglio è una vera miniera di proprietà, sia in cucina che per la salute. In cucina possiamo utilizzarlo come un cous-cous, semplice o condito con verdure o pesce. É buono sia caldo che freddo ed è perfetto al posto della pasta, in creme e passati di verdura. Al forno poi diventa golosamente croccante, prestandosi così alla perfezione per polpette e crocchette. Per quel che riguarda le sue proprietà nutrizionali invece, è meglio di una farmacia.
Questo cereale, infatti, è ricco di sali minerali, in particolare magnesio, fosforo, ferro, silicio, di Vitamine (A, B1 e PP), ha una buona quantità di aminoacidi, è un energizzante e ricostituente. Insomma, un integratore naturale nel piatto!
Il miglio decorticato inoltre non contiene glutine, perciò la ricetta è adatta anche a chi soffre di celiachia (il miglio può essere consumato solo decorticato, perciò in commercio trovate solo quello).
La mozzarella è un formaggio in genere molto amato dai bambini, ma non è di sicuro il più indicato, perché è un formaggio medio-grasso. I formaggi più adatti ai bambini sono infatti i formaggi magri, con una quantità di grassi inferiore al 20% del peso (quindi ad esempio 20 g di grassi su 100 g di formaggio).
La quantità di mozzarella utilizzata in questa ricetta è comunque molto bassa, proprio per poterla gustare senza appesantirsi troppo. Per preparare queste crocchette potrete usare anche formaggi alternativi e più magri, come ad esempio una crescenza light o lo squacquerone. Oppure potrete trasformare questa ricetta in una ricetta vegan sostituendo la mozzarella con una mozzarella vegana.
- See more at: http://www.territori.coop.it/ricette/crocchette-di-miglio-e-zucchine-dal-cuore-filante#sthash.S8IlWq09.dpuf
Esiste qualcosa di più goloso per un bambino di una polpetta croccante che racchiuda all'interno un goloso e filante cuore di mozzarella? Io non direi, almeno per quel che riguarda i piatti salati. Se non avete mai mangiato il miglio, questa ricetta vi conquisterà e se già lo mangiate così preparato non potrete che amarlo.


Il miglio è una vera miniera di proprietà, sia in cucina che per la salute. In cucina possiamo utilizzarlo come un cous-cous, semplice o condito con verdure o pesce. É buono sia caldo che freddo ed è perfetto al posto della pasta, in creme e passati di verdura. Al forno poi diventa golosamente croccante, prestandosi così alla perfezione per polpette e crocchette. Per quel che riguarda le sue proprietà nutrizionali invece, è meglio di una farmacia.

Questo cereale, infatti, è ricco di sali minerali, in particolare magnesio, fosforo, ferro, silicio, di vitamine (A, B1 e PP), ha una buona quantità di aminoacidi, è un energizzante e ricostituente. Insomma, un integratore naturale nel piatto!

Il miglio decorticato inoltre non contiene glutine, perciò la ricetta è adatta anche a chi soffre di celiachia (il miglio può essere consumato solo decorticato, perciò in commercio trovate solo quello).

La mozzarella è un formaggio in genere molto amato dai bambini, ma non è di sicuro il più indicato, perché è un formaggio medio-grasso. I formaggi più adatti ai bambini sono infatti i formaggi magri, con una quantità di grassi inferiore al 20% del peso (quindi ad esempio 20 g di grassi su 100 g di formaggio).

La quantità di mozzarella utilizzata in questa ricetta è comunque molto bassa, proprio per poterla gustare senza appesantirsi troppo. Per preparare queste crocchette potrete usare anche formaggi alternativi e più magri, come ad esempio una crescenza light o lo squacquerone. Oppure potrete trasformare questa ricetta in una ricetta vegan sostituendo la mozzarella con una mozzarella vegana.



Esiste qualcosa di più goloso per un bambino di una polpetta croccante che racchiuda all'interno un goloso e filante cuore di mozzarella? Io non direi, almeno per quel che riguarda i piatti salati. Se non avete mai mangiato il miglio, questa ricetta vi conquisterà e se già lo mangiate così preparato non potrete che amarlo.
Il miglio è una vera miniera di proprietà, sia in cucina che per la salute. In cucina possiamo utilizzarlo come un cous-cous, semplice o condito con verdure o pesce. É buono sia caldo che freddo ed è perfetto al posto della pasta, in creme e passati di verdura. Al forno poi diventa golosamente croccante, prestandosi così alla perfezione per polpette e crocchette. Per quel che riguarda le sue proprietà nutrizionali invece, è meglio di una farmacia.
Questo cereale, infatti, è ricco di sali minerali, in particolare magnesio, fosforo, ferro, silicio, di Vitamine (A, B1 e PP), ha una buona quantità di aminoacidi, è un energizzante e ricostituente. Insomma, un integratore naturale nel piatto!
Il miglio decorticato inoltre non contiene glutine, perciò la ricetta è adatta anche a chi soffre di celiachia (il miglio può essere consumato solo decorticato, perciò in commercio trovate solo quello).
La mozzarella è un formaggio in genere molto amato dai bambini, ma non è di sicuro il più indicato, perché è un formaggio medio-grasso. I formaggi più adatti ai bambini sono infatti i formaggi magri, con una quantità di grassi inferiore al 20% del peso (quindi ad esempio 20 g di grassi su 100 g di formaggio).
La quantità di mozzarella utilizzata in questa ricetta è comunque molto bassa, proprio per poterla gustare senza appesantirsi troppo. Per preparare queste crocchette potrete usare anche formaggi alternativi e più magri, come ad esempio una crescenza light o lo squacquerone. Oppure potrete trasformare questa ricetta in una ricetta vegan sostituendo la mozzarella con una mozzarella vegana.
- See more at: http://www.territori.coop.it/ricette/crocchette-di-miglio-e-zucchine-dal-cuore-filante#sthash.S8IlWq09.dpuf
Esiste qualcosa di più goloso per un bambino di una polpetta croccante che racchiuda all'interno un goloso e filante cuore di mozzarella? Io non direi, almeno per quel che riguarda i piatti salati. Se non avete mai mangiato il miglio, questa ricetta vi conquisterà e se già lo mangiate così preparato non potrete che amarlo.
Il miglio è una vera miniera di proprietà, sia in cucina che per la salute. In cucina possiamo utilizzarlo come un cous-cous, semplice o condito con verdure o pesce. É buono sia caldo che freddo ed è perfetto al posto della pasta, in creme e passati di verdura. Al forno poi diventa golosamente croccante, prestandosi così alla perfezione per polpette e crocchette. Per quel che riguarda le sue proprietà nutrizionali invece, è meglio di una farmacia.
Questo cereale, infatti, è ricco di sali minerali, in particolare magnesio, fosforo, ferro, silicio, di Vitamine (A, B1 e PP), ha una buona quantità di aminoacidi, è un energizzante e ricostituente. Insomma, un integratore naturale nel piatto!
Il miglio decorticato inoltre non contiene glutine, perciò la ricetta è adatta anche a chi soffre di celiachia (il miglio può essere consumato solo decorticato, perciò in commercio trovate solo quello).
La mozzarella è un formaggio in genere molto amato dai bambini, ma non è di sicuro il più indicato, perché è un formaggio medio-grasso. I formaggi più adatti ai bambini sono infatti i formaggi magri, con una quantità di grassi inferiore al 20% del peso (quindi ad esempio 20 g di grassi su 100 g di formaggio).
La quantità di mozzarella utilizzata in questa ricetta è comunque molto bassa, proprio per poterla gustare senza appesantirsi troppo. Per preparare queste crocchette potrete usare anche formaggi alternativi e più magri, come ad esempio una crescenza light o lo squacquerone. Oppure potrete trasformare questa ricetta in una ricetta vegan sostituendo la mozzarella con una mozzarella vegana.
- See more at: http://www.territori.coop.it/ricette/crocchette-di-miglio-e-zucchine-dal-cuore-filante#sthash.S8IlWq09.dpuf
Esiste qualcosa di più goloso per un bambino di una polpetta croccante che racchiuda all'interno un goloso e filante cuore di mozzarella? Io non direi, almeno per quel che riguarda i piatti salati. Se non avete mai mangiato il miglio, questa ricetta vi conquisterà e se già lo mangiate così preparato non potrete che amarlo.
Il miglio è una vera miniera di proprietà, sia in cucina che per la salute. In cucina possiamo utilizzarlo come un cous-cous, semplice o condito con verdure o pesce. É buono sia caldo che freddo ed è perfetto al posto della pasta, in creme e passati di verdura. Al forno poi diventa golosamente croccante, prestandosi così alla perfezione per polpette e crocchette. Per quel che riguarda le sue proprietà nutrizionali invece, è meglio di una farmacia.
Questo cereale, infatti, è ricco di sali minerali, in particolare magnesio, fosforo, ferro, silicio, di Vitamine (A, B1 e PP), ha una buona quantità di aminoacidi, è un energizzante e ricostituente. Insomma, un integratore naturale nel piatto!
Il miglio decorticato inoltre non contiene glutine, perciò la ricetta è adatta anche a chi soffre di celiachia (il miglio può essere consumato solo decorticato, perciò in commercio trovate solo quello).
La mozzarella è un formaggio in genere molto amato dai bambini, ma non è di sicuro il più indicato, perché è un formaggio medio-grasso. I formaggi più adatti ai bambini sono infatti i formaggi magri, con una quantità di grassi inferiore al 20% del peso (quindi ad esempio 20 g di grassi su 100 g di formaggio).
La quantità di mozzarella utilizzata in questa ricetta è comunque molto bassa, proprio per poterla gustare senza appesantirsi troppo. Per preparare queste crocchette potrete usare anche formaggi alternativi e più magri, come ad esempio una crescenza light o lo squacquerone. Oppure potrete trasformare questa ricetta in una ricetta vegan sostituendo la mozzarella con una mozzarella vegana.
- See more at: http://www.territori.coop.it/ricette/crocchette-di-miglio-e-zucchine-dal-cuore-filante#sthash.S8IlWq09.dpuf
Esiste qualcosa di più goloso per un bambino di una polpetta croccante che racchiuda all'interno un goloso e filante cuore di mozzarella? Io non direi, almeno per quel che riguarda i piatti salati. Se non avete mai mangiato il miglio, questa ricetta vi conquisterà e se già lo mangiate così preparato non potrete che amarlo.
Il miglio è una vera miniera di proprietà, sia in cucina che per la salute. In cucina possiamo utilizzarlo come un cous-cous, semplice o condito con verdure o pesce. É buono sia caldo che freddo ed è perfetto al posto della pasta, in creme e passati di verdura. Al forno poi diventa golosamente croccante, prestandosi così alla perfezione per polpette e crocchette. Per quel che riguarda le sue proprietà nutrizionali invece, è meglio di una farmacia.
Questo cereale, infatti, è ricco di sali minerali, in particolare magnesio, fosforo, ferro, silicio, di Vitamine (A, B1 e PP), ha una buona quantità di aminoacidi, è un energizzante e ricostituente. Insomma, un integratore naturale nel piatto!
Il miglio decorticato inoltre non contiene glutine, perciò la ricetta è adatta anche a chi soffre di celiachia (il miglio può essere consumato solo decorticato, perciò in commercio trovate solo quello).
La mozzarella è un formaggio in genere molto amato dai bambini, ma non è di sicuro il più indicato, perché è un formaggio medio-grasso. I formaggi più adatti ai bambini sono infatti i formaggi magri, con una quantità di grassi inferiore al 20% del peso (quindi ad esempio 20 g di grassi su 100 g di formaggio).
La quantità di mozzarella utilizzata in questa ricetta è comunque molto bassa, proprio per poterla gustare senza appesantirsi troppo. Per preparare queste crocchette potrete usare anche formaggi alternativi e più magri, come ad esempio una crescenza light o lo squacquerone. Oppure potrete trasformare questa ricetta in una ricetta vegan sostituendo la mozzarella con una mozzarella vegana.
- See more at: http://www.territori.coop.it/ricette/crocchette-di-miglio-e-zucchine-dal-cuore-filante#sthash.S8IlWq09.dpuf
Ricetta crocchette di miglio e zucchine dal cuore filante

Ingredienti
5 zucchine
80g di miglio
190g di acqua (per cuocere il miglio)
50g circa di pangrattato
60g di mozzarella


Preparazione


crocchette di miglio e zucchine1crocchette di miglio e zucchine2crocchette di miglio e zucchine3
Mettete il miglio in un pentolino insieme a 190g di acqua ed un pizzico di sale, portate a bollore, abbassate la fiamma e cuocete con il coperchio per venti minuti.
Mondate, lavate e tagliate a tocchetti le zucchine, e mettetele in una pentola insieme ad un cucchiaino di olio, un cucchiaino di dado vegetale (possibilmente fatto in casa, è semplicissimo ed economico) e qualche cucchiaio di acqua. Fatele rosolare un paio di minuti, poi aggiungete acqua se necessario, abbassate la fiamma cuocete con un coperchio per una ventima di minuti (controllate ogni tanto che l'acqua all'interno della pentola sia sufficente. Aggiungetene poca alla voltain modo che a fine cottura si sia asciugata tutta).
Tagliate la mozzarella a cubetti.
Quando miglio e zucchinq saranno cotti, lasciateli intiepidire (o raffreddare) per non scottarvi.
Con una forchetta schiacciate le zucchine fino a ridurle ad una pure. Aggiungete il miglio ed amalgamate per bene.
crocchette di miglio e zucchine4crocchette di miglio e zucchine44crocchette di miglio e zucchine5
Aggiungete ora il pangrattato sufficiente da avere un composto abbastanza “solido” da modellare a polpette.
Prendete una cucchiaiata di impasto ed allargatela sulla mano, al centro mettete un cubetto di mozzarella e richiudete.
crocchette di miglio e zucchine6crocchette di miglio e zucchine7crocchette di miglio e zucchine8
Date la forma della polpetta e ripassatele nel pangrattato.
Cuocete in forno preriscaldato a 180° ventilato per circa 20 minuti.

Potrebbero anche interessarti

4 commenti

  1. Ricetta davvero invitante! Non ho ancora provato il miglio... Ma ho tutti gli altri ingredienti e visto che oggi non so che cucinare se sostituissi il miglio con il cous cous? Grazie

    RispondiElimina
  2. sono buonissime ma perchè quando le faccio io si sgretolano tutte in cottura?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. secondo me aggiungi troppo pan grattato! deve rimanere cmq un po' umido il composto!

      Elimina