Campagna Original Marines Cotton Lovers

By 00:11

cotone pelle bambini


Ne avevo già parlato in passato perché secondo me è una questione molto importante: “per bambini” è sinonimo veramente di migliore?

E questa domanda ce la dobbiamo porre per tutto, non solo per il cibo che acquistiamo e mangiamo!
I prodotti per bambini per l’igiene devono essere sicuri, così come i giocatoli, le creme che gli spalmiamo, e quello che indossano!

Spesso purtroppo la marca famosa o il prezzo alto non sono sufficienti a garantirci sicurezza e qualità, anzi in passato proprio con nomi noti della moda ci sono stati problemi in termini di sicurezza per capi destinanti ad adulti e bambini!

Per questo ho aderito molto volentieri alla Campagna #Cottonlovers di Original Marines! 

Questa azienda italiana rinnova per il sesto anno consecutivo la partnership con COTTON USA, uno dei migliori cotoni al mondo, naturale e resistente.

Original Marines, che si era già distinta in passato con diverse iniziative per una moda più ecologica, produce e produrrà tutti suoi capi con il cotone americano Cotton USA, certificato dall'ente (no-profit) Cotton Council International. 

Potete scoprire di più su questo cotone leggendo tutte le informazioni sulla pagina di Cotton USA e sul sito di Original Marines. Cecilia è rimasta stupitissima quando le ho fatto vedere le foto della pianta del cotone! Avrebbe volto piantarne subito una in giardino!

Non so come vada a casa vostra, ma qui tra pranzi, giochi e colori la lavatrice è molto impegnata, e i vestiti delle mie bimbe sono veramente nome messi a dura prova!

Ma per fortuna l’ulteriore risvolto positivo dell’acquistare per i nostri bambini vestiti con un cotone di qualità è quello di avere dei capi che anche dopo i (numerosi) lavaggi rimarranno brillanti e non si stringeranno! 

Ricordiamoci quindi di leggere sempre l’etichetta dei vestiti che acquistiamo per i nostri bambini (ma anche i nostri) così come leggiamo le etichette degli ingredienti dei prodotti che compriamo (perché lo fate vero??)!


Potrebbero anche interessarti

0 commenti