Gelato alla banana pronto in 5 minuti senza gelatiera

By 06:30 , , , , , , , , , , , , , , , ,

gelato banana vegan senza gelatiera


Chi ha inventato questa ricetta si meriterebbe veramente un premio!
Se non l’avete mai provato, dovete subito rimediare! Questo gelato, di ispirazione vegan e crudista, ha un solo ingredienti di base: la banana!

Vi servirà poi il freezer e un frullatore (anche ad immersione) e niente altro!

Infatti l’unica cosa che dovete fare è sbucciare e tagliare a tocchetti una banana e metterla nel congelatore. 

Quando vi verrà voglia di gelato, tirate fuori la banana congelata e attendete 5 minuti che si inizi a scongelarsi. Mettetela nel frullatore insieme ad un paio di cucchiai di acqua e frullate!
Otterrete una crema dalla  consistenza uguale al gelato!

Fresco, buono e sano!

Le mie bambine lo adorano!

Questo gelato infatti è la merenda ideale per i bambini in estate: rinfrescante ed energizzante, con tanta buona frutta: questa base di banana può essere “personalizzata” ed arricchita come più vi piace!
In primavera ad esempio qui va alla grande con l’aggiunta di qualche fragola.
Con il cacao lo amiamo tutto l’anno (sì, noi lo mangiamo anche in estate!).
Adesso è il momento del gelato gusto ciliegia o pesca!

E poi sopra potrete grattugiarci della buona cioccolata fondente, aggiungere frutta secca tritata, mirtilli essicati, cocco...
...insomma… nel nostro frigo non mancano mai un paio di vasetti con delle banane congelato dentro, e mi auguro anche nel vostro!!

Qui trovi le ricette per tante varietà e gusti del gelato alla banana senza gelatiera.

11667856_10207025154929308_2085925723_n

Ricetta gelato vegan alla banana pronto in 5 minuti senza gelatiera
Ingredienti
1 banana (matura) per porzione

Opzionale:
Frutta fresca
Mandorle, nocciole, ecc…
Preparazione
11655220_10207025167889632_1511555228_n IMG_320311119814_10207025167769629_1413592341_n
Almeno un paio di ore prima (a seconda del vostro freezer, ma potete anche prepararle giorni prima) tagliate a fettine la banana e mettetela in freezer. La frutta che andreate ad aggiungere potrà essere anchessa congelata oppure aggiunta fresca (in quel caso non c'è bisogno di aggiungere acqua).
Tirate fuori dal freezer la banana e l'eventuale ulteriore frutta. Attendete qualche minuto e poi frullate (funziona anche con i frullatori ad immersione) aggiungendo eventualemente qualche cucchiaio di acqua, fino ad ottenere la vostra crema gelato.

Questa è la versione al cacao!

Potrebbero anche interessarti

5 commenti

  1. Mi ha cambiato la vita!!! Ahahaha quasi tutti i giorni me ne scappa mezzo (con una banana ne viene molto!!)

    RispondiElimina
  2. Peccato non poterti postare le foto dei nostri esperimenti!

    RispondiElimina
  3. Peccato non poterti postare le foto dei nostri esperimenti!

    RispondiElimina
  4. Mi ha cambiato la vita!!! Ahahaha quasi tutti i giorni me ne scappa mezzo (con una banana ne viene molto!!)

    RispondiElimina