Bambini allergici agli acari: rimedi e prevenzione

By 05:30 , , , , ,

Bambini allergici agli acari

In Italia sono circa 12 milioni le persone che soffrono di una qualche forma di allergia e purtroppo questi numeri sono in continuo aumento.
Per quel che riguarda le allergie respiratorie, esse possono essere sostanzialmente di due tipi: quelle stagionali, causate dai pollini delle piante, e quelle aperiodiche, che possono sopraggiungere in qualsiasi momento dell'anno e sono dovute principalmente ad allergeni domestici come acari, polvere e pelo di animali domestici. 

L'allergia agli acari della polvere è la forma di allergia più diffusa in Italia.
Gli acari della polvere, anche se non si vedono, vivono principalmente nei nostri letti, tra lenzuola, coperte e cuscini, sulle tende, nei tappeti, tra i peluche, ecc .

Basta pensare che in un letto si nascondono in media due milioni di acari della polvere (aiuto!!).
 Ogni acaro può produrre in media 20 escrementi al giorno. Questi escrementi contengono una proteina che può innescare reazioni allergiche negli esseri umani, inclusi asma, eczema e rinite allergica.

C’è qualcosa quindi che possiamo fare per prevenire l’allergia agli acari nei nostri bambini? 

E ci sono rimedi per i bambini che si sono rivelati già positivi alla allergia agli acari?

Per fortuna la risposta è sì: ci sono una serie di pratiche che possiamo attuare nelle nostre case per prevenire l’allergia agli acari della polvere o per aiutare chi già la manifesta.

Esistono in commercio apparecchi a base di luce UV o di vibrazioni che promettono di eliminare gli acari dalle superfici su cui vengono passati, ma purtroppo gli acari non sono sensibili a questo tipo di apparecchi.

L’unico modo per rimuovere gli acari e i loro escrementi è una potente aspirazione, che rimuova anche le cellule morte della nostra pelle, loro fonte di nutrimento principale. In questo modo non solo si riducono gli acari, ma si riduce anche la loro formazione.

V6_Mattress_Introduction.ashx
La macchina che soddisfa queste caratteristiche è il Dyson V6 Mattress. Il motore digitale Dyson V6 lavora a 100.000 giri al secondo (cinque volte più velocemente di un motore di Formula 1) generando un’aspirazione potente e costante. Questo permette all’aspirapolvere Dyson V6 Mattress di penetrare a fondo nelle fibre del materasso per rimuovere potenziali fattori allergenici.

L’intero apparecchio poi è stato progettato per essere sigillato, e in questo modo, grazie ai filtri che catturano batteri e allergeni fino a 0,3 micron, l’aria che esce dall’apparecchio è più pulita di quella che normalmente respiriamo.

Grazie alla tecnologia senza fili ed al suo design ergonomico e agli accessori, potrete passare il Dyson V6 Mattress su qualsiasi superfice, anche tra gli spazi più difficili.
Se pensate che il suo prezzo non sia alla vostra portata, leggete l'articolo fino in fondo e troverete una sopresa! In più essendo un prodotto che non necessita di essere usato tutti i giorni, può essere un'idea vincente quello di acquistarlo in famiglia e passarselo tra zii e nonne o amiche per dividere la spesa e potere beneficiare tutti quanti della sua potenza!

Altre pratiche utili a pulire a fondo il proprio nido domestico dagli acari sono:
  • Arieggiare ogni giorno la camera da letto e le altre stanza della casa.
  • Cambiare le lenzuola settimanalmente, e lavarle in lavatrice a 60°.
  • Non esporre il bambino al fumo della sigaretta, anche passivo (chi è esposto al fumo passivo presenta infatti un rischio superiore di sviluppare malattie allergiche rispetto a chi non è esposto). 
  • Evitare i piumoni in piuma naturale.
  • Mantenere una temperatura ambiente ragionevole (al massimo tra 18 e 20° C) in particolare nelle camere da letto).
Per la sicurezza e l’igiene nelle nostre case Dyson ha inoltre inventato quello che si è guadagnato il primo posto nella mia classifica degli oggetti del desiderio: il Dyson Humidifier.

IT_Introduction.ashx

Un umidificatore può rivelarsi molto utile quando si hanno in casa dei bambini, perché permette di mantenere nell’aria che respiriamo la giusta percentuale di idratazione, senza rischiare di seccare le nostre mucose (importantissimo anche per alleviare i malanni e le tossi che colpiscono i nostri bambini).

Dyson_Humidifier_ROW_Quiet_Mark.ashx

Gli umidificatori tradizionali però possono essere poco igienici, poiché l’acqua che utilizzano non è trattata e i batteri presenti nel serbatoio sono liberi di diffondersi direttamente nell’ambiente. Inoltre, molti apparecchi non distribuiscono in modo uniforme l’aria umidificata.

L'umidificatore Dyson proietta in modo costante e silenzioso una nebulizzazione igienica con aria idratata in tutto l'ambiente. Ogni singola goccia di acqua contenuta nel serbatoio viene sottoposta alla luce ultravioletta in modo da eliminare il 99,9% dei batteri presenti. Perfino l’escherichia coli.

In più è perfetto per tutto l'anno poiché ha la doppia funzione di proiettare una nebulizzazione igienica per idratare l'aria in inverno, di mandare aria ad alta velocità per rinfrescare d'estate. 

Per chi fosse interessato ad acquistare uno di questi dispositivi o un altro modelli della gamma Dyson... legga qui sotto /valido fino al 15 Novembre 2015).

Potrebbero anche interessarti

0 commenti