Ricetta togo fatti in casa (vegan)

By 06:31 , , , , , , , , , ,


Alzi la mano chi non li ha mai assaggiati? 
Impossibile non ammettere che siano buonissimi!
Dei frollini avvolti da una golosa copertura di cioccolata: fatico ad immaginare biscotti più buoni per i miei gusti!
Ma siamo proprio sicuri che sia necessario usare tutto quello zucchero, quel burro e la farina 00 perché siano così buoni?!
Questa frolla senza uova, senza burro, semi integrale e senza lattosio è buonissima, e ricoperta di cioccolata diventa buonissimissima! 
Una volta coperti di cioccolata diventano perfettamente uguali ai biscotti togo originali, ma molto molto pià sani!


Perdonate se i miei togo non sono dalla forma proprio perfetta, ma io non sono ancora molto abile in cucina, e forse per queste cose non lo sarò mai.. sono convinta che ci voglia la mano, una dote e una precisione che sì, si può migliorare, ma che si ha dalla nascita!
E precisione e manualità non sono mai state il mio forte!

In più Carolina è diventata la mia aiutante ufficiale in cucina!
Non appena vede del movimento in cucina vuole salire sullo sgabello della penisola e vuole a tutti i costi collaborare! Giuro! Ogni giorno, pranzo e cena!

Capite che tentare di fare qualcosa di preciso con una quasi duenne non è proprio facilissimo!


Ma daltra parte, sono la prima che vi invita a cucinare con i vostri bambini no?
Perciò... se hai voluto la bicicletta... adesso pedala Cinzia! ;)

Comunque, farina sparsa a parte, è veramente un piacere vedere con quale sete di conoscenza Carolina voglia infilare il suo nasino e le sue manine dappertutto!
Poco male se questo significa avere un po' più di disordine!
A volte se sono di fretta mi vengono quei 10 secondi di disperazione, ma poi la vedo così felice ed interessata quando mi dice: "Mamma cod'é?" e vuole sentirsi descrivere tutto quello che ci circonda, che subito passa!

Calcolando poi che siamo nel pieno di quelli che chiamano i terribili due, non ho nessuna intenzione di contraddirla!!

Ricetta togo fatti in casa
 (senza uova e senza burro, vegan)
 
150g di farina tipo 2 (o metà integrale e il resto 0)
Mezza bustina scarsa di polvere lievitante
35g di olio extra vergine di oliva
60g di latte vegetale
40g di zucchero di canna grezzo
Un pizzico di vaniglia
100g di cioccolata fondente cacao 70%min per la copertura


 
 In una ciotola aggiungete la farina, il lievito, lo zucchero e la polvere di vaniglia.
Aggiungete l’olio e mescolate.
Unite infine il latte e mescolate, prima con un cucchiaio, poi col le mani, fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo.
Prendete piccoli pezzi di impasto e formate dei cordoncini, arrotolandoli con il palmpo della mano su di una spianatoia.
Con un coltello tagliate cilindri di circa 5 cm, adagiateli su una teglia ricoperta di carta da forno e cuocete in forno caldo ventilato a 180° per circa 10 minuti.

 
 Una volta cotti mettete a sciogliere a bagnomaria la cioccolata. Immergete i biscotti nella cioccolata e tirateli fuori scolandoli bene con una pinza o una forchetta ed appoggiateli su una teglia rivestita di carta da forno fino a che la cioccolata non si sia solidificata.









Potrebbero anche interessarti

6 commenti

  1. Bè dai non mi paiono poi così imprecisi! E poi l'importante è che siano buoni no??

    RispondiElimina
  2. Ciao cinzia, secondo te vengono bene anche con il lievito vanigliato al posto della vaniglia? Volevo provarli subito ma non ho vaniglia in casa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fatti!!!! Sono buonissimi anche con il lievito vanigliato!!!! Tutti gli uomini di casa hanno gradito

      Elimina
  3. Devono essere buonissimi e di certo meglio dei Togo odierni! Infatti nei biscoti Togo del burro non c'è nemmeno l'ombra...solo PURO olio di palma.

    RispondiElimina