Biscotti con gli scarti della centrifuga

By 05:06 , , , , , , , , , , , , ,

ricetta scarti estrattore

Come riutilizzare in casa gli scarti della centrifuga o dell'estrattore?
Chiunque prepara deliziosi e sani succhi con questi elettrodomestici se lo chiede, perché è sempre un peccato buttare qualcosa che in realtà sarebbe perfettamente commestibile!
Il primo pensiero è quello di farci torte e biscotti, ed effettivamente è un ottima idea, e nei prossimi giorni vi scriverò le mie ricette per torte e biscotti preparati con gli scarti di frutta e verdura della centrifuga.
Però non sempre questo è possibile, e non sempre si ha tempo/voglia di accendere il forno!
Per questo oggi vi voglio presentare questi biscottini crudisti meravigliosi da tanto sono buoni, semplici e sani e veloci da preparare!

Sono vega, filo-crudisti, se usate dei fiocchi senza glutine (non sono sicura che i fiocchi d'avena vadano bene, voi lo sapete??) vanno benissimo anche per celiaci e sopratutto si preparano in un attimo, senza accendere il forno!

Perfetti come spezza fame, come dolcetto dopo pasto o quando vi pare voi, sono ricchi di fibre e vitamine e pure buonissii!!!

Ricetta biscotti con gli scarti della centrifuga

Ingredienti
100g scarti estratto
4 datteri
100g avena fiocchi
Per i più golosi:
20g gocce di cioccolata

Preparazione 
Tritate l'avena fino a ridurla in farina e mettetela in una ciotola insieme agli scarti degli estratti. Frullate anche i datteri fino  a ridurli in purea. Aggiungeteli agli scarti della centrifuga (anche le gocce di cioccolata, se le mettete) e mescolate con le mani, fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.
Se volete fare le barrette, stendete il composto su di un piano ricoperto di carta da forno e con un coltello affilato tagliate tanti rettangoli.
Se invece volete fare delle palline, prendete piccole parti di impasto e, rotolandoli nei palmi delle mani, formate i vostri bob bon.
Si conservano in frigo!

Potrebbero anche interessarti

2 commenti

  1. Me lo sono sempre chiesta infatti che farne di quegli scarti e avevo pensato a una torta, ma non ho mai tentato. Leggerò interessata le tue ricette.

    RispondiElimina