Chips di cavolo nero al forno (kale chips)

By 05:27 , , , , , , , , , , ,

ricetta chips cavolo nero


Finché non le ho provate non ci credevo! 

Eppure è proprio così, giurin giuretta, hanno la perfetta sgranocchiosità (in tempi di petaloso si potrà dire no??) delle patatine fritte!!!

Sono le chips di cavolo nero riccio, famose sui blog americani con il nome di  kale chips!

Si preparano veramente in un attimo (al forno), e sono sicura che faranno impazzire i vostri bambini!

Ora magari voi vi chiederete, ok, la consistenza è la stessa delle patatine fritte, ma il sapore??

Sono buonissime, ve lo giuro!

Io me le immagino già in sacchettini al supermercato al posto delle patatine fritte, e nelle ciotole dei compleanni dei bambini!

Sarebbe fantastico!!

Per me hanno il sapore dei pop corn, con un leggerissimissimo retrogusto di cavolo!
Cecilia e Carolina le hanno mangiate, perciò se non vi fidate di me, almeno fidatevi di loro!

Il cavolo nero riccio è quello qui sotto, si trova molto facilmente in qualsiasi frutta e verdura!!

12784394_10208657124047516_1835914142_n

Perciò se anche voi amate sgranocchiare, o ancora peggio, avete topolini sgranocchiatori in casa, promettetemi che proverete le chips di cavolo nero!!
Sono da mangiare rigorosamente con le mani, e rimangono perfettamente croccanti anche fredde!!
Io le ho condite solo con olio e sale, a potrete aromatizzarle anche con erbe e spezie, secondo i vostri gusti!!

Ricetta chips di cavolo nero al forno (kale chips)

Ingredienti:
2 mazzetti di cavolo nero riccio (per due teglie)
Olio extra vergine di oliva
Sale

Procedimento:
12769506_10208657123807510_1119740939_n12784799_10208657123887512_533388644_n12804110_10208657122327473_374467494_n
Lavate ed asciugate con cura le foglie del cavolo nero riccio. Eliminate il gambo spingendo lungo di esso, come si fa per togliere gli aghi del rosmarino, per intenderci.
Rivestite una teglia di carta da forno. Condite con un cucchiaio di olio ed un pizzico di sale, e mescolate con le mani in modo che l’olio vada su tutte le foglie.
Cuocete a 180° in forno caldo ventilato per 10 minuti.
Ottime sia calde che fredde.

Potrebbero anche interessarti

5 commenti

  1. IL prossimo cavolo nero che entrerà nella mia cucina farà questa fine :-) Grazie Cinzia :-)

    RispondiElimina
  2. Favoloso! Da non credere! Buonissimo!

    RispondiElimina
  3. Favoloso! Da non credere! Buonissimo!

    RispondiElimina