Recensione Ballerina – il film

By 11:46 , ,

22068830_10214061038542001_2050446250_o

In un pomeriggio di tempo un po’ incerto ci siamo regalate la visione di un nuovo cartone uscito in DVD che ci è piaciuto tantissimo: Ballerina.

Il film parla di una bambina di nome Félicie che vive in un orfanotrofio e insieme all’amico Victor, orfano anche lui, riescono a scappare a Parigi per cercare di coronare i loro sogni.

Là Victor, aspirante inventore, trova lavoro come garzone nei laboratori di Eiffel  mentre Félicie nella casa di una ricca donna come aiuto della domestica. Il sogno di Félicie però è quello di diventare una ballerina, proprio come quella del carrilon che conserva con grande cura, unico ricordo dei suoi genitori.

Il destino vuole che nella casa in cui Félicie lavora abiti Camille una bambina piuttosto antipatica costretta dalla madre ad estenuanti allenamenti per riuscire a diventare la migliore ballerina dell'Opera.

22069077_10214061038021988_1269747117_o

Dopo un brutto litigio tra le due bambine, Félicie trova la lettera d'ammissione per l'Opera di Camille, e decide di prendere la sua identità per frequentarne i corsi. 

Dà lì parte la sua avventura, non priva di inciampi e problemi, per coronare il suo sogno.

Nel film non manca niente: antagonisti, amici, innamorati, ma non voglio dirvi di più perché è veramente carino anche per noi adulti. 

Ci sono poi scene divertentissime, vedere ridere così di gusto le mie bambine e le loro amiche è stato veramente un piacere per gli occhi e le orecchie!

Non etichettate assolutamente questo cartone come un film da femmine, è assolutamente adatto a tutti, a chiunque ami storia sull’amicizia e sul valore di credere nei propri sogni!

Con l’arrivo di settembre e la ripresa delle scuole, ritorna anche la questione attività sportiva.

22070265_10214061038261994_813133143_o

Premettendo che sono dell’idea di non forzare ne caricare troppo i bambini con mille attività, sono più che sicura che praticare un sport per i bambini abbia solo un’incredibile e lunghissima lista di aspetti positivi.

E che ci azzecca questo con il cartone Ballerina?

Beh devo dire che la determinazione e la passione di Félicie ha contagiato le mie bambine, in particolare Cecilia, che ha appena iniziato ginnastica artistica, dandole una voglia di fare, provare e migliorare che prima non aveva.

Penso che tanti libri, film o storie possano essere una grossa fonte di ispirazione e riflessione per i nostri bambini e Ballerina è stato uno di questi!

Voi avete visto questo cartone? Vi  è piaciuto?
Ce ne sono stati altri che sono stati fonte di ispirazione per i vostri bambini?

Potrebbero anche interessarti

0 commenti