Dolci di Halloween: occhi di zombie cocco e ricotta

By 08:48 , , , , , , , , , , , , , ,

ricetta halloween bambini occhi zombie

Ciao mi chiamo Cinzia e sono 20 giorni che non uso il forno.

Ovviamente non avrei nessun beneficio né interesse nel non usare il forno e quindi nessun bisogno di disintossicarmi da lui, ma il pezzo da sostituire, ovvero la scheda, non è ancora arrivata, e quindi sono costretta a fare senza (vi raccontavo cosa era successo qui).

Se nei mesi di luglio e agosto e buona parte di settembre la parola forno mi faceva venire solo un modo per descrivere la tem
peratura esterna, in ottobre forno significa risolvere un pranzo o una cena, preparare un qual
cosa di buono per la colazione e soprattutto tantissime ricette di Halloween per le mie bambine!

E’ incredibile  poi come ovviamente il non potere fare/avere qualcosa lo renda irresistibilmente attraente.
Ovviamente ora quando devo pensare a cosa preparare per pranzo e per cena mi vengono in mente solo ricette al forno!
Comunque cara Cinzia non si vive di solo forno, e anche se spero vivamente che torni prima di Halloween, non è assolutamente necessario per preparare dei dolci buonissimi, sani e divertenti!

Perciò se siete di corsa o non avete voglia di non accendere il forno (perché spero per voi che il vostro sia funzionante!!) questi dolcetti al cocco e ricotta fanno al caso vostro!

Vi propongo sia la versione classica, che altro non sono che deliziose palline di cocco e ricotta, sia una versione senza lattosio o vegana, dove viene semplicemente sostituita la ricotta con il tofu, reso più morbido da qualche cucchiaio di latte vegetale o acqua.

14876016_10210799913975925_1514724421_o

Questi dolcetti sono così facili e veloci da fare che potrete farli preparare interamente ai vostri bambini, o prepararli insieme!

Un’idea divertente può essere anche quella di incartarli come caramelle usando la carta da forno e utilizzarli come dolcetti da regalare ai mostriciattoli che verranno a bussare alla vostra porta reclamando “dolcetto o scherzetto” la notte di Halloween.

Non vi dimenticate di leggere tante altre idee e ricette di Halloween per bambini qui!!

http://www.mammarum.com/2015/10/ricette-di-halloween-per-bambini.html

Ricetta dolci di Halloween per bambini: occhi di zombie cocco e ricotta

(palline cocco e ricotta)

Ingredienti:

(Versione classica)
200g di cocco rapè* più qualche cucchiaio per l’impanatura
50g di zucchero di canna
200g di ricotta magra

(versione degli occhi di zombie vegan o senza lattosio)
200g di cocco rapè* più qualche cucchiaio per l’impanatura
50g di zucchero di canna
200g di ricotta magra
160g di tofu
latte vegetale q.b.

Procedimento:
14689307_10210649970347428_1610456246_o(1)14647282_10210649969827415_188130349_o(1)14812856_10210799916495988_2048671239_o
Per preparare questi dolcetti di Halloween versione classica, mettete la ricotta scolata dal suo liquido in una ciotola e schiacciatela con una forchetta. Aggiungete poi lo zucchero e il cocco e mescolate fino ad avere ottenuto un composto omogeneo.
Per la versione vegan invece tagliate il tofu a pezzetti e mettetelo in un frullatore insieme al cocco e allo zucchero e frullate, fino ad ottenere un composto sbriciolato.
Aggiungete poi qualche cucchiaino di latte vegetale (ma anche acqua) fino ad ottenere un composto facilmente lavorabile
A questo punto, per entrambe le versioni, prendete delle piccole porzioni di impasto e rotolandole nei palmi delle mani create tante palline, che passerete poi nel cocco rimanente.
Aggiungete ad ogni pallina una goccia di cioccolata inserendola delicatamente nell’impasto e appoggiatele su un piatto.
Conservatele in frigo fino al momento di servire (o tiratele fuori un pochino prima se le volete meno fredde).

DSC_0414

Potrebbero anche interessarti

0 commenti