Baccalà in padella con olive e pomodorini

By 10:35 , , , , ,

baccalà in padella

Il baccalà non solo è molto buono, ma è anche un alimento ricco di proprietà positive per il nostro organismo.
Ad esempio, il fatto che sia conservato sotto sale non deve trarci in inganno: il baccalà è povero di sodio.
Ha pochissime calorie (per chi ancora se ne preoccupa, ma io le lascerei stare), ed è un ottima fonte proteica e di calcio, fosforo e Vitamina A, a dispetto invece di un bassissimo contenuto di grassi.

Insomma il baccalà è buono e fa bene, e questo baccalà in padella con olive e pomodorini è un ottimo modo per cucinarlo. 

Si prepara velocemente e si può fare in anticipo, scaldandolo poi al momento di servire. Io lo preparo sempre accompagnato con della polenta integrale (uso quella precotta che si cuoce in 5 minuti) e della verdura cruda come contorno.

Avremo così un piatto unico buonisimo e veloce, che scalda il cuore e riempie la pancia con gusto e benessere!

Ricetta baccalà in padella con olive e pomodorini

Ingredienti:
Un filetto di baccalà già bagnato

Una ventina di pomodorini vesuviani
2 cucchiai di olive taggiasche
2 cucchiai di farina tipo 2 (o eventualmente senza glutine)

Preparazione:
Private il baccalà della pelle e delle spine, e tagliatelo a pezzettoni.

Se è molto umido asciugatelo con dello scottex e poi passatelo velocemente nella farina e appoggiate i pezzettoni così ottenuti su un piatto.

Lavate e tagliate i pomodori in 4 parti.

In una pentola mettete un cucchiaio di olio e uno d'acqua(qualcosa di più se la pentola non è antiaderente, regolatevi voi in base alla pentola che userete) e quando sarà caldo aggiungete il baccalà tagliato a pezzettoni.

Dopo qualche minuti quando, si saranno dorati, girateli delicatamente dalla parte opposta e lasciateli dorare anche qui. Vedrete che il baccalà avrà rilasciato già una parte della sua acqua. 

Aggiungete poi i pomodorini e le olive taggiasche, abbassate la fiamma e portate a cottura.

Io cerco di non girare il baccala durante la cottura per evitare che si spezzi, al massimo muovo giusto un po' i pomodori.

Il baccalà in padella con olive e pomodorini sarà pronto quando i pomodori saranno appassiti e si sarà asciugato quasi tutto il sughino che si sarà formato in cottura.


IMG_8316

Potrebbero anche interessarti

0 commenti