Torta salata albero

By 15:44 , , , , , , ,



TORTA SALATA NATALE

Questa torta salata non solo è di sicuro effetto visivo, perché è bellissima, ma è anche buonissima.
Il connubio pastasfoglia pesto è veramente molto, molto buono!

So che la pasta sfoglia pronta del banco frigo non è proprio la soluzione più salutare, ma diciamo che, un paio di volte all'anno si può fare!

Tra l'altro ho fatto prima una piccola ricerca per individuare la pasta sfoglia migliore da consiglirvi ma, haimè, qullo che posso dirvi è che al massimo potremo parlare di meno peggiore, e forse non sarebbe abbastanza!

 Magari torneremo a parlare di pasta sfoglia perché ci sono molte cose interessanti da sapere!

Tortando al nostro albero salato, una possibile alternativa potrebbe essere quello di preparalo con della pasta di pane, e fare quindi una specie di pane lievitato ripieno di pesto. Non dovrebbe essere male e potrebbe essere di sicuro un esperimento per il prossimo Natale.

Si potrebbe anche usare la pasta matta o la finta sfoglia, anche se a dire il vero penso verrebbe meglio con la prima mentre la seconda è più adatta alle torte salate classiche.

Ultima not che voglio aggiunge è che avevo visto realizzate queste torte salate a forma di albero in diversi video on line, ma tutti utilizzavano due rotoli di pasta sfoglia tondi, ricavando così un solo albero.

Se invece avrete la furbiza di utilizzare 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolari, unendo i due triangoli che eliminerete ai lati, potrete creare un altro albero. Otterrete così 2 torte salate senza nessuno spreco.
 
IMG_0329

Ricetta torta salata albero

Ingredienti:
2 rotoli di pasta sfoglia rettangolari
150g di pesto genovese (o di patè di olive)

Procedimento:
125

 Stendete la prima sfoglia e spalmate con un cucchiaio il pesto su tutta la superficie. Appoggiate la sconda sfoglialgiate la forma dell'albero. Eliminate due traingoli laterali e uniteli formando un nuovo albero su un altro foglio di carta da forno.

634
 Da uno dei rettangoli sottostante create il tronco del secondo albero e mettete da parte il rettangolo rimanente. Io l'ho utilizzato per potere assaggaire come era venuta la torta salata, altrimenti potete usarlo per ricavare due stelle da mettere in cima agli alberi.
Con il coltello a punta tagliate tante strisce orizzontali, come nella foto, in entrambi gli alberi. Arrotolate queste strisce su loro stesse.

7IMG_0323
 Spennellate con dell'acqua o un uovo sbattutoo i due alberi e cuocete in forno caldo ventilato a 180° per 20 minuti.

IMG_0324

Potrebbero anche interessarti

2 commenti

  1. Ciao! Molto bello. Impossibile trovare una pasta sfoglia VERA, col burro. Perché, sinceramente, meglio il burro di quell'ammasso di olii non identificati che appare tra gli ingredienti della pasta sfoglia pronta.
    Da mezzi-francesi quale siamo, talvolta l'abbiamo preparata (mio marito), ma è davvero lungo da fare.
    Persino al negozio biologico non si trova di meglio.

    Mia madre si è convertita alla pasta phillo! Hai mai provato?

    RispondiElimina
  2. Hai pienamente ragione! La pasta phillo è tra gli esperimenti che mi sono proposta di fare per il futuro!!

    RispondiElimina