Come non rimanere più senza inchiostro nella stampante

By 10:26 , , ,

hp

Ormai in quasi tutte le nostre case è presente un computer, e insieme a lui una stampante.

La stampante è utilissima e la utilizziamo im mille occasioni, dalla stampa dei documenti alla stampa delle foto!

La stampante però diventata per me fondamentale quando si hanno dei bambini!

Nella top ten delle stampe metterei i disegni da colorare: quante volte ci hanno risolto momenti di noia del pomeriggio.

E poi le schede dei compiti quando Cecilia è assente da scuola, gli inviti dei compleanni per gli amichetti, gli addobbi per le feste, i giochi, i lavoretti fai da te e i vari printable gratuiti che si trovano on-line, le ricette… e la lista potrebbe andare avanti all’infinito.

Capita però che ogni tanto si consumi la tragedia:
Mamma mi stampi questo?
E ta-da-da-daaa
L’inchiostro della stampante è finito!
Quante volte è capitato anche a voi?

A me purtroppo spesso, e anche per questioni più serie, come la stampa di un documento di viaggio.
Se volete che questo non accada più, c’è un utilissimo servizio di HP di nome INSTANT INK che, attraverso un abbonamento, ti fa avere le cartucce di inchiostro per la tua stampante direttamente a casa o in ufficio, per non trovarsi più nell’impossibilità di stampare, con le relative arrabbiature, senza perdere tempo, e in più, risparmiando fino al 70%.

#HPInstantInk funziona in questo modo: la stampante (intelligente!!) è collegata ad internet e rileva in tempo reale il livello d’inchiostro. Quando sta per finire, in automatico lo segnala e vengono spedite le cartucce nuove prima che finiscano quelle vecchie.

Ovviamente il servizio presuppone l'uso di una stampante compatibile collegata ad internet

Se siete preoccupati per la vostra privacy, sappiate che HP monitora i livelli di inchiostro solamente quando la stampante è attiva e connessa alla rete, e non effettua alcun tipo di controllo sui contenuti stampati ma soltanto sul tipo di dispositivo utilizzato.

Non c’è differenza se stampi pagine di testo o fotografie a colori a tutta pagina, l’abbonamento va a numero di fogli stampati, qualunque sia il soggetto.

Sul sito www.instantink.com si può scegliere il piano di abbonamento più adatto alle proprie esigenze.

Per far testare il servizio, HP ha previsto anche un piano gratuito per stampare fino a 15 pagine al mese.

In qualsiasi momento è possibile modificare o interrompere l’abbonamento con effetto immediato in pochi semplici passi sul sito.

Potrebbero anche interessarti

0 commenti