Torta salata di Halloween

By 12:26


Questa torta salata di Halloween ci è piaciuta tantissimo!!
Io la trovo carinissima, il genere Halloween che piace a me... non troppo pauroso!!
E, fidatevi, è anche veramente veramente buona!!!

Si prepara in un un attimo, sopratutto se utilizzate la pasta sfoglia già pronta del banco frigo (perdete 5 minuti a leggere gli ingredienti quando la acquistate però, in maniera tale da scegliere la migliore!).

Se invece volete utilizzare una pasta per torta salate buona e veloce da preparare, potete usare la pasta matta di questa torta salata.

Sono sicuro che lascerete i vostri bambini a bocca aperta se gli farete trovare sul tavolo questa torta salata per il pranzo o la cena di Halloween.

Anche se avete in mente di organizzare una festicciola di Halloween sarebbe perfetta per il buffet!
Potete prepararla anche il giorno prima e trovarla perfettamente pronta il 31 ottobre!

Vi lascio allora con la ricetta, occhio che è così buona che sparirà in fretta!!!



Ricetta torta salata di Halloween


Ingredienti torta salata di Halloween
2 rotoli di pasta sfoglia tona
oppure la pasta matta di questa torta salata.
500g di spinaci freschi o una confezione di spinaci surgelati da 450g
500g di ricotta magra
50g di parmigiano grattugiato
Opzionale:
1 uovo

Procedimento torta salata di Halloween



Cuocete in padella gli spinaci con un filo d'olio, sale e uno spicchio d'aglio.

In una ciotola schiacciate con una forchetta la ricotta, aggiungete poi gli spinaci strizzati bene, il parmigiano grattugiato ed eventualmente l'uovo.
Mescolate in maniera omogenea tutti gli ingredienti.


Srotolate il primo cerchio di pasta sfoglia e taglierete i bordi in eccedenza appoggiando sopra la teglia che utilizzerete per cuocere la torta. Questo sarà il "viso" del vostro mostriciattolo di Halloween, che appoggerete alla fine.
Rivestite una teglia rotonda con la carta da forno e la pasta sfoglia (o la pasta matta) e punzecchiatela con una forchetta-

Versate il composto e livellate con un cucchiaio.


Riprendete la pastasfoglia iniziale, che abbiamo detto che chiuderà la torta e sarà il viso del mostriciattolo, e ritagliate un bicchiere gli occhi.


Con un coltello a punta ritagliate la bocca...


...e i vari dettagli.

Aiutandovi con la carta da forno appoggiate la faccia così ottenuta sopra alla torta salata.
Rimboccate i lati e decorateli spingendo con i rebbi di una forchetta.
Spennellate la superficie della torta con un po' d'acqua.


Cuocete in forno caldo ventilato a 180° fino a doratura, a me sono occorsi circa 30-35 minuti.


Potrebbero anche interessarti

0 commenti