Avvento giorno 7: Torta Rudolph al doppio cioccolato

By 08:58 , , , , , , , , , , , , ,


Calendario dell'Avvento in cucina con i bambini, giorno 7, sabato, è arrivato il weekend e speriamo che i tempi siano un po' più dilatati!
Oggi è il giorno perfetto per mettersi a preparare una torta con i nostri bambini!

Questa però non è una torta qualsiasi, è la torta al doppio cioccolato Rudolph la Renna!
E' una delle ricette preferite delle mie bambine!
Oltre a essere molto molto carina, lasciatemoìelo dire, è molto molto buona, pur essendo senza burro, senza uova, senza latticini e senza grassi in generale, perché non contiene neanche olio!!

Allacciate i grembiuli, e se i vostri bambini non la conoscono, leggere insieme la storia di Rudolph La Renna!!

Calendario dell'Avvento in cucina con i bambini 
Giorno 7: 
Ricetta torta Rudolph al doppio cioccolato


Ingredienti:
210g di farina (io metà farina 0 e metà integrale, ottima anche con la farina di farro)
40g di cacao amaro
120g di zucchero di canna integrale (o grezzo)
100g di cioccolata fondente
260g di latte (io vegetale)
1/2 bustina di polvere lievitante

Per decorare:
bacche di goji
bretzel
gocce di cioccolata
Mandorle a lamelle



Procedimento:



  1. In una ciotola mixate le farine, il lievito e il cacao (se si ha tempo è meglio setacciarlo, così si evitano i grumi).
  2.  In un pentolino scaldate il latte insieme allo zucchero e il cioccolato a pezzetti e mescolate fino a ciogliere tutta la cioccolata. 
  3. Aggiungete il liquido così ottenuto alle farine e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.
  4. Mettete il composto ottenuto in una teglia rivestita di carta da forno e cuocete in forno caldo ventilato a 180° per 20 minuti.
  5. Una volta cotta e raffreddata toglietela dalla teglia e dalla carta da forno ed appoggiatela sul piatto di portata. Taglitela in 8 fette regolari. 
  6. Spezzettate i bretzel in modo da ricreare la forma delle corna ed infilatene due per fetta. Alle estremità appoggiate le bacche di goji per formare il naso (la torta rimane un po' umida quindi il naso e gli occhi si attaccano anche senza cioccolata fusa che faccia da colla). 
  7. Appoggiate due mandorle a lamelle per fetta, per ricreare gli occhi.
  8. Infine sciogliete un quadrettino di cioccolata e con uno stuzzicadente mettete un pochino di cioccolata su ogni lamella di mandorla, poi appoggiate la goccia di cioccolata e l'occhio è fatto (oppure appoggiatele sopra, non vanno tanto in giro lo stesso).


Potrebbero anche interessarti

0 commenti