Recensione Dyson Pure Cool Link e codice sconto

By 15:29 , , , ,

dyson-allergie

Le nostre case sono inquinate.

Questa frase mi preoccupa e mi destabilizza molto più forse che leggere dell’inquinamento atmosferico che peggiora di giorno in giorno, del progressivo surriscaldamento dei poli o delle acque contaminate!

Non perché queste realtà siano meno gravi o preoccupanti, anzi lo sono molto, ma perché almeno a casa, io pensavo di essere al sicuro!

E’ sconcertante sapere che l’ inquinamento dell’aria all’interno delle abitazioni e in generale degli spazi chiusi, può essere cinque volte maggiore rispetto a quello esterno!

La casa per una famiglia è sacra!
E’ in casa che i bambini passano la maggior parte del loro tempo.
E’ in casa che ci rifugiamo quando vogliamo riposarci!
E’ in casa che festeggiamo ricorrenze e compleanni.
E’ in casa ci curiamo e coccoliamo quando stiamo poco bene o siamo stanchi!

La casa è il nostro nido.

Per questo, così come cerchiamo di renderla più sicura per prevenire incidenti per noi o i nostri bambini, allo stesso modo è importante investire in sicurezza per la qualità dell’aria che respiriamo.
Non sarà un caso infatti che i soggetti allergici sono in continuo aumento (basta pensare che solo in Italia dal 1995 ad oggi i bambini colpiti dalle allergie sono più che triplicati e si è passati dal 7% di 20 anni fa al 25% del 2016).

Avevo parlato già in passato dell’inquinamento indoor e così avevo iniziato ad informarmi su come potere rendere migliore l’aria di casa nostra.
Le principali fonti di inquinamento dell’aria degli ambienti chiusi sono:
  • le esalazioni tossiche emesse da detersivi, deodoranti e candele profumate
  • i gas dei fornelli e del riscaldamento centralizzato
  • le muffe
  • i peli di animale
  • i pollini
  • gli allergeni
I sistemi di isolamento termico e acustico delle nostre abitazioni in più sono molto utili per non disperdere il calore e  per tenere lontano il rumore esterno, ma contribuiscono a tenere intrappolate le particelle ultrasottili e potenzialmente dannose nell’ambiente domestico.

images_ybc_11_20_c30e2867723b1b8a91f47235a79f0fbd3bc80880

Dopo avere letto questi e altri dati sconcertanti sulla qualità dell’aria che respiriamo in casa, ero andata alla ricerca di uno strumento che purificasse l’aria domestica, ma non ero riuscita a trovare qualcosa che soddisfasse le mie richieste.

I purificatori che si trovano comunemente in commercio utilizzano filtri insufficienti, che consentono alle particelle ultrasottili e potenzialmente dannose di tornare a circolare nella stanza. In più sono quasi tutti dei bestioni brutti ed ingombranti.

Mio marito poi si lamentava dei costi, ritenendo la spesa di un purificatore inutile ed ingiustificata.
E’ molto facile cadere in questo pensiero, perché effettivamente tutte queste schifezze che ci sono nell’aria che respiriamo non si vedono, e i purificatori partono da un costo in media di 500 euro.
Gli ho chiesto però di pensare a quanto costasse il suo cellulare, e se valeva di più un elettrodomestico che purificasse l’aria che respiriamo noi (e soprattutto le nostre bambine) o avere lo smartphone di ultima generazione?
Perché a volte siamo così… ci facciamo le pulci per spese che sarebbero molto più importanti, e invece non badiamo a spese, per cose tutto sommato superflue, che invece ci sembrano indispensabili!

Così, anche se avevo convinto mio marito sulla necessità dell’acquisto di un purificatore dell’aria domestica, non trovavamo niente che facesse al caso nostro.

Quando finalmente ho letto dell’uscita di questo nuovo purificatore ideato da Dyson, ho capito subito che era quello che stavamo cercando!

E quando ho saputo che potevo testarlo, non stavo nella pelle (ok, lo so che ora pensate che sia una gran culona, ma io vi avevo detto di iscrivermi a Your Brand Camp... se ancora vi interessa fatemi un fischio! ;) ) !!!

Vediamo nel dettaglio che cos’è il Dyson Pure Cool Link.

images_ybc_11_20_7aa88f28eb9314dae521e009b96828c5f6329e0d

Il Dyson Pure Cool™ Link è un purificatore unico nel suo genere, che utilizza una ventola con un filtro brevettato HEPA Glass a 360°, capace di catturare e trattenere nel filtro il 99,95% delle particelle ultrasottili di allergeni, odori e inquinanti di dimensioni fino a 0,1 μ (leggi micron, incredibile, no?).

E non è tutto: i sensori all’interno dell’apparecchio rilevano i cambiamenti delle condizioni ambientali e regolano automaticamente il flusso per mantenere la qualità dell’aria desiderata.
L’apparecchio emette aria più pulita e depurata nella stanza in modo uniforme e silenzioso.

Si può utilizzare come purificatore in ogni stagione dell’anno, e come purificatore e ventilatore per rinfrescare l’aria durante l’estate. Due apparecchi in uno!

Essendo poi leggerissimo si può spostare con facilità a seconda delle necessità!
Noi durante il giorno lo teniamo di sotto, in salotto (o a volte in cucina, se cuocio qualcosa che lascia molti odori) mentre per la notte se voglio lo porto in camera da letto (noi poi dormiamo tutti insieme, o meglio in co-sleeping, che è più chic, e avere questo purificatore mi sembra ancora più utile!!)


images_ybc_11_20_261306ab820f65579bda714e0e03248f49a274a3

Noi lo stiamo usando da un paio di settimane e devo dire che ne sono non solo soddisfatta, ma entusiasta!
Dyson per me è diventato non solo sinonimo di alta tecnologia e grande qualità, ma anche di sicurezza per la mia famiglia, e per me questo è tantissimo!

Altri due punti a favore di questo purificatore sono la silenziosità e la bellezza estetica; il Dyson Pure Cool Link può essere posizionato in qualsiasi casa o ambiente, grazie al suo design moderno ed elegante.
E’ senza pale, quindi sicurissimo con i bambini in casa.
Dispone inoltre della modalità automatica notturna: l’apparecchio continua a monitorare e a reagire alla qualità dell’aria anche mentre si dorme, ma utilizzando solo le funzioni più silenziose e il display LED impiega una luce soffusa per non disturbare.
Il purificatore può essere comandato anche a distanza, tramite un app scaricabile sul vostro telefono. Potrete così monitorare l’aria di casa vostra anche quando magari i bambini saranno a casa e voi (sigh) in ufficio, oppure si può decidere di farlo partire solo poco prima del proprio ritorno a casa quando si è tutti in giro.

images_ybc_11_20_4bf2bc039161a45a069823650bcebf6b3408baf5

In più se avete qualcuno di allergico in casa (o anche un fumatore), secondo me questo purificatore diventa indispensabile!
Il purificatore Dyson Pure Cool™ Link ha ottenuto l’importante riconoscimento del Quiet Mark dalla Noise Abatement Society ed è infatti certificato per chi soffre di asma e allergie dalla Allergy Standards Limited.

Vi lascio con il video dell’apertura e montaggio del Dyson Pure Link, se così si può chiamare, dato che per assemblarlo e metterlo in funzione basta un solo click  (volevo dimostrarvelo per chi potesse essere spaventato dall’installazione! Ci ho messo più tempo a toglierlo dall’imballo che a montarlo!). Insomma è a prova di imbranati!



Vi aspetto a breve con un altro post e un altro video sul suo funzionamento, ma avevo fretta di scrivervi per permettere a chi è interessato di usufruire dello sconto che la Dyson ha in offera sull’acquisto di questo apparecchio! 

La Dyson ha messo a disposizione infatti dei buoni sconto 30% per l’acquisto del Pure Link, ma sono disponibili solo fino ad esaurimento ed entro il 10 maggio!

Cliccando al link sotto potrete richiedere il coupon che vi darà diritto al 30% di sconto sul prezzo finale. L’acquisto viene fatto direttamente direttamente con l’azienda Dyson (per questo sicuro al 100%, altrimenti non ve lo consiglierei!).



Il coupon è disponibile fino ad esaurimento e deve essere utilizzato entro il 22 giugno.

Potrebbero anche interessarti

0 commenti